Economia e finanza



29 Giugno 2022

Poste Italiane cerca personale

Poste Italiane seleziona in Friuli Venezia Giulia nuovi profili professionali per potenziare gli organici delle molteplici strutture aziendali presenti e operative a Pordenone, Udine, Gorizia e Trieste. Tra le figure attualmente più richieste ci sono i consulenti finanziari negli uffici postali, gli addetti al recapito per il settore della corrispondenza e dei pacchi ed i laureati in Ingegneria, Informatica, Matematica, Economia, Statistica e Fisica per la funzione Digital, Technology e Operations (DTO). Consulenti finanziari: il candidato ideale, in questo caso, è laureato in materie eco...

23 Giugno 2022

Nuovo corridoio intermodale

Secondo quanto riporta l’Ambasciata della Lituania in Italia il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale Zeno D’Agostino assieme ad Enrico Samer, Presidente di Samer & Co Shipping e Antonio Gurrieri, CEO di Alpe Adria Logistics, con Angelo Aulicino, manager di Alpe Adria e Franco Alzetta, CEO della Rizzani de Eccher, hanno incontrato a Trieste la diplomatica lituana Laura Sereniene, responsabile degli affari economici dell'Ambasciata. L’incontro si è incentrato sulle possibili collaborazioni a livello di inte...

22 Giugno 2022

Il polo del fresco di Prosecco è complementare a Gorizia

“Il progetto dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico orientale che prevede la creazione di un polo logistico per lo sviluppo di una filiera agroalimentare del fresco a Prosecco è perfettamente compatibile con GoFoodLog di Gorizia, una struttura che consente lo stoccaggio e il surgelamento di una gamma di prodotti molto più vasta”. Questa è la risposta dell’assessore regionale alle Infrastrutture Graziano Pizzimenti ad un quesito sull’argomento durante il Consiglio Regionale. “Un centro – ha aggiunto Pizzimenti – che, secondo le intenzioni del Comune di Trie...

21 Giugno 2022

Nessun accordo sugli interinali della Flex

Nessun accordo sull’integrazione di stipendio per i lavoratori somministrati della Flex. Come è stato confermato nell'incontro tra sindacati, Regione ed agenzie interinali "l'integrazione non è prevista dalla Legge". Il comunicato ufficiale di Felsa, Nidil e Uiltemp riporta che gli interlocutori si sono lasciati "con l’impegno delle agenzie e delle OO.SS. di valutare con il Fondo di Settore la possibilità di caricare anche il contributo di 3€ sul trattamento di TIS, che verrà discusso a giorni al fine di sottoscrivere i relativi accordi. Quindi, se il Fondo desse il proprio assenso, ai la...

16 Giugno 2022

Approvato il piano regolatore per il porto di Monfalcone

Il Comitato di gestione dell'Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico Orientale - Porti di Trieste e Monfalcone ha approvato la Variante localizzata del Piano Regolatore Portuale del Porto di Monfalcone consentendo così di completare l’iter necessario per dare il via ai lavori di approfondimento. Il Sindaco di Monfalcone Anna Maria Cisint ha commentato positivamente l'approvazione "Si tratta di un passo fondamentale per 2 motivi, il primo è che consentirà investimenti importanti nella nostra Città, il secondo è che finalmente l'escavo potrà diventare una realtà. Abbiamo appreso infa...

16 Giugno 2022

Vola l'export del FVG nel primo trimestre

Cresce nel primo trimestre di quest’anno il valore delle vendite estere delle imprese del Friuli Venezia Giulia rispetto allo stesso periodo del 2021, registrando un +51,3% ovvero 1,7 miliardi in più. Determinante in questo contesto è la cantieristica navale che lo scorso anno aveva registrato un valore quasi nullo (9,2 milioni di euro del 2021 contro i 711 del 2022); un dato quest’ultimo confermato anche dall’aumento dei flussi dell’export verso gli Stati Uniti – strettamente legato al settore – con un +301,8%. Al netto di ciò, la variazione dell’export regio...

15 Giugno 2022

Aumentano gli occupati in FVG

Nel primo trimestre 2022 il numero di occupati del Friuli Venezia Giulia stimato dall’Istat è pari a 516.300 unità, 17.400 in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso (+3,5%), quando l’economia era ancora negativamente condizionata dalle restrizioni introdotte per fronteggiare la pandemia. Anche nel confronto con i primi mesi del 2020, quando gli effetti dell’emergenza Covid non avevano ancora avuto un impatto tangibile sul mercato del lavoro, si rileva una crescita (+6.500 unità). La ripresa dell’occupazione in questa fase di superamento della crisi sanitaria, spiega Russo, ha ri...

10 Giugno 2022

Rialzo dei tassi: stangata in arrivo

Dopo 11 anni di tregua la BCE inverte la rotta e avvia la stagione del rialzo dei tassi di interesse: a luglio l'indice salirà dello 0,25%. E se la mossa non sarà sufficiente per raffreddare l'inflazione, che punta ormai dritta verso il 7%, Francoforte procederà con una nuova stretta monetaria a settembre. Intanto l'aumento dei tassi avrà un effetto immediato sul costo dei mutui e dei prestiti, riducendo anche la remunerazione sui titoli di Stato. L'Eurotower stima che il PIL salirà del 2,8% quest'anno contro il 3,7% di marzo e del 2,1% nel 2023 a fronte del 2,8% precedentemente previsto....

10 Giugno 2022

Digitalizzazione e decarbonizzazione dei porti

I rappresentanti dei porti di Italia, Slovenia e Croazia hanno firmato a Trieste un protocollo per la cooperazione transfrontaliera su decarbonizzazione e digitalizzazione del settore portuale. Negli ultimi anni i porti di Italia, Slovenia e Croazia hanno collaborato per migliorare le loro capacità di decarbonizzazione e digitalizzazione tramite alcuni progetti finanziati dall’UE, con capofila il porto di Trieste. Oggi i porti svolgono un ruolo essenziale nel sistema logistico dei trasporti, costituendo un fattore importante per la crescita dell’economia e dell’occupazione. Va r...


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto