Skip to main content
6 Aprile 2024
Basket

Il Ruggito del Leone, Pall. Trieste battuta a Trapani: "Buona difesa nel primo tempo, poi ...mira storta"

Trieste perde a Trapani 81 a 73 una partita indecifrabile, dove ogni periodo fa storia a se ma dove il risiultato finale è figlio del terzo quarto nel quale non siamo scesi in campo perchè molto probabilmente tutti sapevano dello scandaloso finale di gara a Latina tra i laziali e Verona che di fatto ci obbligava a perdere la partita con i siciliani. Ogni commento o parere in merito è stucchevole e senza senso, le statistiche finali dicono che l'abbiamo persa solo per 4 tiri da due punti in meno, la realtà è che abbiamo giocato i due primi quarti in maniera dignitosa se non proprio buona, s...

6 Aprile 2024
Basket

Pronostico rispettato, una rimaneggiata Pallacanestro Trieste non mette paura a Trapani

Trieste deve rinunciare a Brooks, defezione annunciata pochi minuti prima della palla a due, per un problema muscolare. Non c’è ancora il rientro di Vildera, ma questo lo si sapeva. Debutta invece Menalo, il nuovo acquisto proveniente dalla Virtus Bologna. Filloy non toccherà parquet. Trieste deve assolutamente perdere visto il finale da ufficio inchieste tra Latina e Verona con tre liberi sbagliati dal veneto Devoe, in maniera troppo evidente, negli ultimi secondi con la sua squadra sotto di un punto. E alla fine per i ragazzi di coach Christian la missione è compiuta. A due gare dal term...

6 Aprile 2024
Pallamano

Pallamano Trieste, anche a Bolzano è sconfitta

Anche la trasferta di Bolzano, come tutte le altre precedenti, finisce con una sconfitta per la Pallamano Trieste che rimane sempre a qualche gol di distacco dai padroni di casa senza riuscire a completare le varie rimonte. E anche dagli altri campi non giungono buone notizie con le vittorie di Cingoli e Siracusa. Per Trieste dunque la strada verso la salvezza diretta è ora un po’ più in salita. Dapiran sblocca il punteggio: 0-1 dopo 3’ di gioco. Pari quasi immediato locale. Bolzano resta avanti di un paio di reti. Trieste impatta sul 9-9 con Kosec al 17’. Gli altoatesini piazzano un parzi...

6 Aprile 2024
Serie C

Vigilia di Triestina-Virtus Verona, Bordin: "Avversaria difficile, cambieremo lo schieramento iniziale"

Vigilia di campionato per la Triestina, impegnata domani alle 20:45 al Tognon di Fontanafredda contro la Virtus Verona. Mister Roberto Bordin presenta così la sfida: “Il problema principale è di poter lavorare poco, dovendo recuperare dopo una partita dispendiosa come quella precedente e non potendo fare un lavoro fisico importante come quando hai la settimana tipo. E’ ovvio che un po’ di turnover ci sarà perché è impossibile giocare quattro gare in meno di due settimane sempre con gli stessi giocatori, la nostra rosa è comunque molto ampia e di qualità quindi con qualcuno che sarà tenuto...

6 Aprile 2024
Calcio

Campionato Tergestino, dominio Adria. Trio in vetta alla B

Continua senza soste il percorso dello scudettato Mnk Adria nel Campionato Tergestino. In una gara di recupero piega per 6-4 l’Excalibur. Ora la compagine di Igor Fekonja ha sette gare vinte in altrettante sfide giocate. Al secondo posto il Panificio Dafina staccato di cinque lunghezze. La classifica: Adria 21; Dafina 16; Excalibur 14; Flamingosi 12; Royal Kokal 9; Red Bull, Atletico Gin Tonic 8; Progit 6; Aston Vigna, Hellas Madonna 3. In serie B tre squadre al vertice, la Macelleria G&G (6-3 al Modri Barber) raggiunge infatti l’Herta Vernello (ko per 4-3 contro la Valeriana) e la Ve...

5 Aprile 2024
Sport acquatici

Pro Recco troppo forte, sconfitta con onore per la Pallanuoto Trieste

E’ la squadra più titolata al mondo. E non ha nessuna intenzione di smettere di raccogliere trofei. Il suo palmares è impressionante: 35 scudetti, 17 Coppa Italia, 11 Champions League (comprese le ultime tre edizioni), 9 Supoercoppe Len, una Lega Adriatica. Dal 2006 è stata sempre campione d’Italia tranne che nel 2021 (nel 2020 non assegnato il titolo a causa del covid). Nelle sue fila ha mezza nazionale italiana e degli stranieri fortissimi. E’ un piacere vederla giocare e quando la incontri sai già che sei destinato a perdere. E anche per la Pallanuoto Trieste non c’è stato scampo. La Pro...

5 Aprile 2024
Altri sport

Cambio al vertice della Trieste Atletica, Pompeo Tria è il nuovo presidente

Cambio di guida nel segno della continuità per l’Asd Trieste Atletica Aps che in questi giorni ha designato un nuovo presidente; si tratta di Pompeo Tria che succede ad Alessio Lilli, personalità fondamentale in questi anni e che continuerà a dare il suo prezioso contributo, all’interno della società gialloblù, come consigliere. Il passaggio di consegne tra i presidenti è facilitato dall’affinità dei due profili, che unisce uno spiccato e consolidato senso imprenditoriale e manageriale alla passione per lo sport. Le prossime stagioni saranno decisive per comprendere l’impronta che lascerà i...

5 Aprile 2024
Altri sport

Domenica il 79° Giro di San Giacomo, iscrizioni aperte sino all'ultimo

Punta a raggiungere quota 300 partecipanti il 79° Giro di San Giacomo organizzato dal Gruppo Sportivo San Giacomo, la prima gara valida per il Trofeo Trieste 2024. Domenica 7 aprile partenza e arrivo fissati all’ex centro Lanza. Start alle 9.30. Ci sarà spazio anche per la solidarietà, con la presenza di un gruppo composto da una sessantina tra giovani autistici e accompagnatori. Intanto le iscrizioni proseguono, il dato definitivo sarà reso noto a conclusione della kermesse. Per gli ultimi ritardatari sarà possibile aderire anche il giorno stesso della gara. Nuovo tracciato per l'edizione ...

5 Aprile 2024
Sport acquatici

Coppa Italia femminile, la Pallanuoto Trieste supera la Brizz e vola in semifinale

Finali di Coppa Italia femminile ad Ostia. Nel quarto di finale fra Trieste e Brizz Nuoto chi vince affronta in semifinale il Plebiscito Padova. Al termine di una sfida per gran parte equilibrata la spunta Trieste che allunga nel finale. La Pallanuoto Trieste comanda la gara. Cordovani apre le marcature, Koptseva impatta. Giuffrida firma l’1-2. Si scatena Gragnolati con tre reti. Il primo tempo si chiude sul 6-3. Botta e risposta a bersaglio con Citino e Sapienza. A metà gara è 9-7. Equilibrio nel terzo tempo, Trieste non riesce a segnare, Sapienza infila il 9-8. De March rompe il ghiacci...