Skip to main content
14 Febbraio 2024
Serie C

Triestina-Renate 1-3, Gasperutti: "Squadra confusa, lenta, timorosa e con una difesa imbarazzante"

La Triestina non c’è più, si è dissolta come neve al sole e ha subito la terza sconfitta consecutiva, senza attenuanti. La partita con il Renate mi ha lasciato veramente sconcertato, ma è possibile che quella bella squadra che mi aveva fatto sognare e che pur con qualche lacuna che reputavo risolvibile, ritenevo in grado di lottare per il primo posto fino alla fine, sia quella scesa in campo contro il Renate? Io ho l’abitudine di annotare sul mio notes le impressioni che via via la gara mi fa provare e non mi limito mai a giudicare in base al risultato o agli ultimi 10’. Ebbene sono andat...

14 Febbraio 2024
Calcio

Ultimati i lavori di riqualificazione del campo di calcio a 7 dell'A.s.d. Club Altura

Questa mattina (mercoledì 14 febbraio), al campo di calcio a 7 dell'A.s.d. Club Altura (via Suppan 23), si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della fine dei lavori effettuati sul sito sportivo, che è un punto di riferimento per bambini e giovani del rione di Altura. Erano presenti l'assessore alle Politiche del Patrimonio Immobiliare e dello Sport Elisa Lodi; il consigliere comunale Stefano Bernobich; il presidente dell'A.s.d. Club Altura Massimiliano Flego; il direttore sportivo dell'A.s.d. Club Altura Alberto Bertocchi; il direttore dei lavori, g...

14 Febbraio 2024
Serie C

Triestina-Renate 1-3, Bordin: "Squadra afflosciata dopo il pari ospite, dobbiamo guardarci in faccia e capire il perchè"

Dopo la sconfitta della Triestian contro il Renate il tecnico alabardato Bordin si presenta in sala stampa. Quelle sue parole. "L'approccio è stato buonissimo e in più occasioni abbiamo cercato di fare gol, trovandolo con un bellissimo tiro di Anzolin. Eravamo reattivi sulle seconde palle e concedevamo poco spazio, poi poco dopo è arrivato il pareggio sull'ennesimo cross e la squadra anziché reagire si è afflosciata, calando mentalmente e fisicamente, perdendo le distanze e la gestione della partita. E' un peccato perché l'inizio è stato buono ma il prosieguo è stato negativo sotto tutti g...

13 Febbraio 2024
Serie C

Triestina battuta anche dal Renate, i tifosi furibondi: "Ridateci Tesser"

“Siccome che con Tesser si sono fatti più punti del previsto, ora bisogna rimettersi alla pari. Vi siete messi d’accordo con il Comune per non fare i play-off per poi avere in gestione lo stadio? La fase 2 è già finita? Ma perché in gennaio invece di rinforzarci ci siamo indeboliti? Ma è del mestiere questo? Riferito a Bordin”. Questi sono solo alcuni dei commenti dei tifosi alabardati sui social nel dopo partita di una gara in cui la Triestina ha perso per 3-1 contro il Renate, squadra questa che proveniva da tre sconfitte consecutive. Le stesse che ora può vantare l’Unione e la serie è an...

13 Febbraio 2024
Serie C

La Triestina ne prende tre dal Renate, la crisi continua

I tifosi sono ormai passati dall’amore al non perdonare nulla alla Triestina, contestandola dopo un passo falso inaspettato ma equo e che farà discutere. E chissà che quegli abbonamenti pagati e non usufruiti non vengano usati per battere cassa. L’Unione è la brutta copia del girone  d’andata. Una crisi che va avanti e che il suo nuovo timoniere non riesce ad arignare.  Dopo un buon inizio di gara, in cui c’è un dominio nel possesso-palla, la terza occasione rossoalabardata (frutto di una bella azione impostata da Celeghin e El Azrak) viene sfruttata da un bel bolide di sinistro...

13 Febbraio 2024
Calcio

LCFC, la capolista Pieris piega il San Gervasio. Il S. Andrea regola il Tagliamento

LCFC UDINE TABELLONE BRONZO – GIRONE C La capolista Pieris, pur in emergenza causa assenze varie, ha fatto valere il fattore campo, regolando il San Gervasio per 1-0 grazie a una rete repentina di Altobelli. Ronchi pure rimaneggiato e sconfitto a Vermegliano, dove ha ceduto per 0-2 al Real Cervignano (una rete a fine primo tempo e a una in chiusura di ripresa). Gorizia in missione friulana e battuto per 4-1 da Le Aquile, andate a segno con Aztori, Pavlovic e il doppiettista Carlo Simone. Lo sgusciante Lipari ha fatto invece vincere il Sant’Andrea San Vito (1-0 interno sul Tagliamento). ...

13 Febbraio 2024
Basket

Basket in carrozzina, Gradisca batte Vicenza e sale al secondo posto

Vittoria più che meritata della Castelvecchio Gradisca nel campionato nazionale di basket in carrozzina di serie B.  La Castelvecchio si è imposta su Vicenza per 54 a 39. Grande prova di orgoglio e compattezza di squadra, i gradiscani hanno condotto la partita in testa dal secondo quarto in poi. Con questa vittoria raggiungono il secondo posto in classifica alle spalle del fortissimo PMB Padova, con cui giocheranno sabato prossimo a Piombino Dese. I ragazzi di coach Fagone dovevano recuperare otto punti di scarto subìti nella partita a Vicenza, ci sono riusciti e alla fine i punti di v...

13 Febbraio 2024
Calcio

Torneo Transfrontaliero, tris della Bisiaca. San Luigi e Opicina ko

Tra mercoledì 14 e giovedì 15 ci saranno altri due incontri della terza giornata del torneo Transfrontaliero a cura della delegazione di Gorizia. Il 14 alle ore 18 Bilje-Unione Friuli Isontina e il 15 alle 17.30 Atlas Football Academy-Adria, mentre sono già state giocate Bisiaca-Primorje (3-0), Triestina Isontino-D.M.N. Gorica 3-1, Gorica-Pro Gorizia 0-3 e Tolmin-Cormonese 1-1. Sul versante triestino del torneo senza confini, sfalsato nell’inizio della kermesse, il primo giro di incontri aveva sfornato Portorose/Pirano-Buje 3-0, Capodistria-San Luigi 6-1, Jadran/Podrec-Opicina 9-0 e la tap...

13 Febbraio 2024
Altri sport

Rugby Venjulia, l'Under 16 passa a Portogruaro.

Venjulia Rugby Trieste ad archiviare un altro giro di gare. Sconfitti degli Under 18 Venjulia-Juvenilia con il punteggio di 13 a 7 subìta in casa del C'è l'Este Rugby.  Nonostante una mischia dominante e dopo aver costruito buone azioni in attacco i triestini hanno sprecato le molte occasioni create, talvolta con un avanti a ridosso della linea di meta.  Gli avversari sono stati invece più cinici, approfittando di ogni errore giuliano e riuscendo a segnare più punti degli avversari. La meta alabardata è stata segnata da Tommaso Ungaro. Vittoria molto convincente per i “nostri” ...