Cronaca



4 Maggio 2022

Parapiglia su un bus della linea 9 per le mascherine

Un passeggero è salito oggi su un bus della linea 9 di TT senza indossare la mascherina. Alla richiesta del conducente di indossarla il passeggero si è rifiutato e si è anche rifiutato di scendere dal mezzo. A quel punto si è innescato un parapiglia che ha coinvolto anche gli altri passeggeri presenti sul bus. Sono quindi intervenute sul posto sia la Polizia di Stato sia la Polizia Locale: alla fine il passeggero ribelle è sceso dal mezzo e la 9 ha potuto riprendere, con forte ritardo, la sua corsa.

4 Maggio 2022

Frontale sul Vallone

Incidente ieri pomeriggio lungo la strada statale 55 del Vallone in territorio comunale di Doberdò del Lago: all’altezza della frazione di Palchisce due auto si sono scontrate frontalmente. Le due macchine, una Bmw ed una Tesla, sono andate praticamente distrutte. I conducenti sono rimasti contusi e sono stati trasportati al pronto soccorso di Monfalcone dai sanitari del 118.

4 Maggio 2022

Niente traffico illecito di rifiuti per Herambiente

Il GIP di Trieste ha riconosciuto la piena correttezza dell’operato dell’Amministratore Delegato di Herambiente in relazione ai rifiuti trattati presso i termovalorizzatori del Gruppo. Lo ha comunicato in una nota il Gruppo Hera. Con decreto del Giudice lo scorso 11 aprile infatti è stata disposta l’archiviazione del procedimento penale a carico di Andrea Ramonda, Amministratore Delegato della società Herambiente, riconoscendo la piena correttezza del suo operato in relazione al trattamento dei rifiuti, presso i termovalorizzatori del Gruppo. L’accusa era quella di traffico illecito di r...

4 Maggio 2022

Tentano di sottrarre la pistola ad un agente

La Polizia di Stato di Trieste ha eseguito un arresto ed una denuncia a carico di due fratelli, rispettivamente classe 2004 e 1999, entrambi originari dell’Etiopia, per resistenza a pubblico ufficiale. Gli agenti hanno notato nei pressi di piazza Venezia un principio di lite fra due gruppi di giovani e sono intervenuti per sedare gli animi. I due giovani, in evidente stato di alterazione alcolica, hanno fin da subito mostrato resistenza al controllo di polizia colpendo gli agenti e danneggiando la Volante. Una volta in caserma il giovane del 2004 ha aggredito nuovamente un agente tentando...

4 Maggio 2022

Dopo anni arrestato un "Golia" rumeno

Un "gigante Golia" che smontava da solo ponteggi da cantiere ma anche che pestava i debitori. Una stazza fisica che ha attirato l’attenzione anche dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Aurisina. Al controllo sul territorio si scopre che il "gigante" è ricercato. L’uomo, un cittadino rumeno di 31 anni, dovrà scontare cinque anni di carcere per rapina aggravata commessa a Milano nel 2014. E’ stato accompagnato nel carcere del Coroneo.

3 Maggio 2022

Blackout ... al Faro e alle biglietterie Trenitalia!

Dopo il blackout di più di due ore di ieri sera nella zona di strada del Friuli che ha spento anche il Faro della Vittoria, oggi nuovi disagi "elettrici". Attorno all'ora di pranzo le biglietterie Trenitalia della stazione centrale di Trieste risultavano spente. Stranamente funzionava tutto il resto, comprese le biglietterie della concorrenza...

3 Maggio 2022

Bollino rosso in autostrada

Giornata da bollino rosso oggi sulla rete autostradale gestita da Autovie Venete. La Concessionaria ha previsto il transito di numerosi autoarticolati in arrivo dalla Slovenia dove l'1 ed il 2 maggio vigeva il divieto di circolazione dei mezzi pesanti. Oltre a questo si è aggiunto il "solito" incidente: intorno alle 15 violento tamponamento tra mezzi pesanti tra San Stino e Portogruaro in direzione di Trieste con un ferito incastrato. L'autostrada è chiusa per permettere le operazioni di soccorso e ripristino. Autovie Venete consiglia di informarsi sul sito "Infoviaggiando", con l'app "I...

3 Maggio 2022

Fermati tre imbrattatori seriali

Qualche giorno fa la Polizia Locale di Trieste di via Locchi ha ricevuto la telefonata di un cittadino che, passando davanti al parcheggio Sant'Andrea in via Carli, ha notato un trio di adolescenti intenti a scarabocchiare il muro con le bombolette spray. Dalla finestra del Distretto A anche gli operatori hanno visto il gruppetto formato da due ragazze che si scattavano selfie accanto ad un coetaneo occupato a scrivere con lo spray. Dopo averli raggiunti ed accompagnati al Distretto gli agenti li hanno identificati. Sotto sequestro due bombolette di vernice. Uno scontrino evidenziava l'ac...

2 Maggio 2022

La Madonnina del parco Piuma decapitata

Primo maggio vandalico a Gorizia. In prossimità del laghetto del parco Piuma c’è sempre stata una nicchia naturale al cui interno era stata posta una Madonnina: ieri chi ha deciso di fare una passeggiata nel parco ha constatato come la nicchia sia stata vittima di un atto vandalico.  La Madonnina è stata trovata decapitata e buttata nel laghetto.


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto