Moretti: solidarietà a Fedriga e alla Polizia

"Le minacce comparse oggi a Osoppo suimuri di un edificio, rivolte al presidente Fedriga, e le offesealla Polizia sono riprovevoli e inaccettabili. Esprimiamo lanostra totale solidarietà, convinti che il dibattito e ilconfronto aperto, anche nella diversità delle opinioni, sianol'unica strada percorribile".Lo afferma in una nota il capogruppo de...
 |  Redazione de il Meridiano  |  Politica

"Le minacce comparse oggi a Osoppo sui
muri di un edificio, rivolte al presidente Fedriga, e le offese
alla Polizia sono riprovevoli e inaccettabili. Esprimiamo la
nostra totale solidarietà, convinti che il dibattito e il
confronto aperto, anche nella diversità delle opinioni, siano
l'unica strada percorribile".

Lo afferma in una nota il capogruppo del Pd nel Consiglio
regionale del Friuli Venezia Giulia, Diego Moretti, facendo
riferimento alla comparsa di scritte sui muri di un edificio a
Osoppo, contenenti minacce di morte contro il presidente della
Regione Fvg, Massimiliano Fedriga, e di insulti nei confronti
della Polizia.

"Atti vigliacchi come questi - conclude la nota - vanno
perseguiti e condannati senza sé e senza ma. Siamo stanchi di
questo clima di odio, generato sicuramente da una minoranza che
non conosce altro modo per esprimersi che le minacce violente".



©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto