21 Febbraio 2022

Un uomo si intrufola in una scuola

Un uomo si è introdotto all'interno della scuola Giacich di Monfalcone durante l'orario di chiusura. L'uomo, di origini tedesche, è stato notato ed è stata allertata la Polizia Locale. Il soggetto è stato trovato all'interno di un bagno mentre si lavava: è stato allontanato e denunciato a piede libero.

21 Febbraio 2022

Uomo trovato in un lago di sangue

Un uomo di origine ucraine è stato trovato ieri notte in un lago di sangue nella sua camera di albergo a Domio. Un connazionale è entrato nella stanza e ha lanciato l'allarme: i sanitari del 118 sono arrivati appena in tempo e lo hanno trasportato d'urgenza all'ospedale di Cattinara dove è stato operato. Il 43enne aveva una profonda ferita da taglio. Nella camera è stato rinvenuto un coltello. Le indagini sono in corso.

21 Febbraio 2022

Rianimato con il DAE del campo sportivo

Ieri mattina un 64enne ha accusato un malore mentre si trovava nei pressi del campo sportivo di Aurisina e si è accasciato al suolo. Alcuni astanti che fortunatamente avevano assistito alla scena, oltre ad allertare il NUE 112, hanno utilizzato il defibrillatore disponibile nel campo sportivo ed hanno proseguito con le manovre rianimatorie fino all'arrivo dei sanitari del 118. L'uomo è stato quindi intubato e trasportato all'ospedale di Cattinara in codice rosso.  

20 Febbraio 2022

Violenza in via Rismondo

Accesa lite domestica in via Rismondo, a Trieste: un uomo di origine straniera ha prima picchiato la sua compagna e poi il suo ex fidanzato intervenuto in soccorso della donna. La donna è stata trasportata dal 118 all’ospedale di Cattinara con diverse contusioni. Sul posto sono intervenuti la Polizia di Stato, i Carabinieri e la Polizia Locale.

20 Febbraio 2022

Muore alla guida

Dramma lungo via Canal Piccolo, tra piazza Tommaseo e piazza della Borsa, a Trieste. Un'anziana automobilista colta da malore mentre stava guidando è andata prima a sbattere contro i paletti di sicurezza presenti sul marciapiede e poi sull'auto che la precedeva che a sua volta ha tamponato quella davanti. La donna, soccorsa dai sanitari del 118, è deceduta al volante. Sul posto anche i Vigili del Fuoco e la Polizia Locale.

19 Febbraio 2022

Ragazza ferita in Val Rosandra

Ieri pomeriggio una ragazza è rimasta ferita mentre arrampicava con il compagno in Val Rosandra nella zona conosciuta come i “giardini d’inverno”. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Muggia e gli specialisti del nucleo SAF del Comando provinciale. La ragazza è stata portata in salvo e affidata ai sanitari del 118 che attendevano più a valle.

18 Febbraio 2022

Muro crollato in via Navali

In via Navali, nel rione di San Vito a Trieste, un muro di contenimento è parzialmente crollato invadendo la carreggiata. Sul posto è intervenuta la Polizia Locale che ha provveduto a stabilire prima il regime di senso unico alternato sull'arteria e successivamente la chiusura della strada. A causa dell'incidente le linee 15 e 16 di TT sono deviate: entrambe le linee in direzione via Murat e viale dei Campi Elisi - percorso regolare fino in piazza del Sansovino, piazza Vico, via San Giacomo in Monte, via Paolo Veronese, via Besenghi, a seguire percorso regolare.  Linea 15 in direz...

18 Febbraio 2022

Contrabbando di bionde: 8 denunce

Nell’ambito di un’attività di indagine svolta in coordinamento con l’Ufficio Europeo per la lotta Antifrode della Commissione Europea, i finanzieri del Comando provinciale di Padova, in collaborazione con personale dei Comandi di Firenze e Trieste, hanno concluso un’operazione a contrasto dei traffici illeciti di sigarette di contrabbando tra l’Italia e l’Est Europa. Le indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Rovigo hanno permesso ai militari del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Padova di individuare a Montagnana una base logistica per lo stoccaggio di mat...

18 Febbraio 2022

Presi i piromani di Gorizia

La Polizia di Stato di Gorizia ha identificato i piromani che negli ultimi tempi hanno provocato una serie di incendi in città: porte di abitazioni private, la chiesa di San Rocco, quella di Sant’Ignazio ed il Duomo. Si tratta di un gruppo di minorenni che appiccavano il fuoco incendiando del comune gel alcolico. Ad analogo risultato sono giunti i Carabinieri e la Polizia Locale che indagavano su altri fatti di loro competenza: la consolidata collaborazione tra le Forze dell'Ordine ha permesso di segnalare tutti i responsabili alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i M...


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto