Skip to main content
8 Gennaio 2024
Basket

Serie B Interregionale, niente da fare per lo Jadran contro la seconda della classe

Niente da fare per lo Jadran, penultimo, contro il Gardone, secondo della classe. Come si dice in questi casi "testa alla prossima partita" anche perchè sarà uno scontro diretto contro il Padova che affianca in graduatoria i plavi.   GARDONE  67 JADRAN      58 (16-18), (31-28); (53-46) GARDONE: Delilaj ne, Morigi ne, Markus 6, Davico 25, Poli 3, Dalcò 11, Grasso ne Motta ne, Olivieri 4, Basso 6, Graziano 7, Airaghi 5. All. Daniele Perucchetti JADRAN GOSTO: Lakoseljac ne, Batich 20, Ban 4, Demarchi 6, De Petris 3, Jakin 2, Malalan, Pregarc 1, Bianchini, Pe...

8 Gennaio 2024
Basket

Serie B Interregionale, la Pontoni batte Bergamo grazie ad una super difesa

Primo quarto combattuto chiuso sul 20-20. Negli altri tre quarti i monfalconesi subiscono un totale di 30 punti. Nei tiri da oltre l'arco la Pontonmi ne infila 9, i lombardi solo due. Si spiega così la vittoria della compagine di Fazzi contro l'Orobica Bergamo nella serie B Interregionale.  PONTONI       69 BERGAMO   50 (20-20, 37-32; 53-41) PONTONI FALCONSTAR MONFALCONE: Maiola, Natali, Rezzano 3, Antonutti 17, Fonda, Tossut 13, Gattolini 1, Romanin 3, Skerbec 15, Barel 7, Segatto, Sanad 10. All. Fazzi BLU OROBICA BERGAMO: Gandoy 6, Cane 22, Cagliani...

8 Gennaio 2024
Basket

Vince e convince il Futurosa alla prima uscita del 2024: Umbertide ko

In serie A2 femminil, davanti a un’ottima cornice di pubblico, il Futurosa iVision vince e convince nel primo match dell’anno nuovo, che chiude il girone di andata. Con una prova di maturità e consapevolezza, le rosanero portano a casa un incontro complicato contro un avversario ostico come Umbertide, abile a rompere il gioco e a restare sempre in scia. I due punti di ieri portano la formazione di Mura a chiudere il girone d'andata a quota 16, ad una sola vittoria da quel quarto posto che avrebbe aperto le porte della Final Eight di Coppa Italia. Un cammino finora entusiasmante, in a...

7 Gennaio 2024
Basket

Il Ruggito del Leone, vittoria facile contro Piacenza: "Il tiro da tre ha pagato. Occhio alle sbavature in vista del derby"

Con Piacenza è stata una vittoria tutto sommato facile (86-69) e abbastanza convincente, ero  sicuro che si potesse sovrastare Piacenza giocando soprattutto in velocità e così è stato. Pensavo anche che si potesse chiuderla con un ventello di margine comodo comodo, non è successo però la gara non è mai stata in discussione. La palla ha corso molto soprattutto sul perimetro, ormai per noi è una costante: 40 tiri da 3 punti, forse ancora troppi, però se entrano va tutto bene, e con Piacenza sono entrati soprattutto nel secondo tempo. Con il 39% nelle bombe nel primo tempo e quasi il 50%...

7 Gennaio 2024
Basket

Pallacanestro Trieste in scioltezza contro Piacenza, pronta alla battaglia del Carnera

Facile facile. Pallacanestro Trieste-Assigeco Piacenza dura praticamente 20’. Ci si aspettava qualcosa in più dagli ospiti che hanno sfiorato le vittorie contro Bologna e Forlì e battuto Udine. Con una buona percentuale da oltre l’arco Trieste ha tenuto a bada gli avversari allungando nel terzo quarto e poi controllando. Successo aiutato anche dalla difesa poco aggressiva avversaria. Si parte con uno 0-4 ospite (Sabatini e Veronesi). Deangeli da tre e Ruzzier firmano il 5-4. Ancora Deangelio protagonista in attacco, con un 2+1 sigla il 12-10 e poi tre liberi di Campogrande valgono il 15-12...

6 Gennaio 2024
Basket

Serie B femminile, il derby sorride alla Ginnastica Triestina. Oma battuta dalla Junior San Marco

Tante, troppe le assenze che l'Oma Basket continua ad avere in questa stagione, anche ad inizio di 2024, per poter sperare di vincere le partite. Sul parquet della Junior San Marco arriva infatti la sconfitta per 77-41 (27-9; 37-21; 53-37). Come si vede dai parziali le ragazze di Masala si sono fatte distaccare in maniera più ampia soltanto nell'ultimo quarto quando ormai le forze sono venute a mancare dopo aver dato proprio tutto. Si diceva delle assenze, in questa occasione per la trasferta veneta erano arruolabili soltanto in otto: Iurkic, Tushja, Giorgesi, Gatti, Nermettini, Quargn...

6 Gennaio 2024
Basket

Serie A2, Udine e Forlì ko negli anticipi: grande occasione per Trieste contro Piacenza

Un sabato all'apparenza positivo per la Pallacanestro Trieste in attesa di affrontare Piacenza. A Bologna la Fortitudo piega l'Apu Udine per 68-54 in una gara condotta comodamente sin dalle prime battute. Nell'altra sfida Cividale ha la meglio su Forlì per 86-77. Due risultati che fermano le dirette rivali della Pallacanestro Trieste nell'attuale lotta per la seconda piazza. In classifica, per i primi posti, Bologna 30, Forlì 28, Udine 26, Trieste 24, Verona 22. Va sempre ricordato che gli alabardati devono ancora recuperare la partita contro Chiusi. Battendo Piacenza e appunto Chiusi ci ...

4 Gennaio 2024
Basket

Befana A Canestro, al via la tre giorni triestina

La prima Edizione del Torneo Befana A Canestro, nuovo evento AzzurraTeam, prenderà il via giovedì 4 Gennaio e coinvolgerà le annate Minibasket 2015, 2014, 2013 dei Centri Minibasket Azzurra Arcobaleno e Tigrotti. Il 5 e 6 Gennaio sarà interamente dedicato al primo Memorial “Titti” intitolato a Tatiana Acquavita, la prima dirigente del settore giovanile Tigrotte. Il Torneo è riservato alla categoria Esordienti Femminile e vedrà coinvolte oltre alle padrone di casa organizzatrici dello stesso, Futurosa #Forna Basket Trieste  e la squadra lombarda di HUB del Sempione di Varese, che ringra...

30 Dicembre 2023
Basket

Il Ruggito del Leone, la Pall. Trieste mette ko Verona: "Vittoria della volontà ma non del gioco"

Ultima partita del 2023 di fronte Verona, una delle 5 contendenti per la vetta del girone rosso di questo campionato. Abbiamo vinto (88-85), soffrendo non poco, ed è l'unica cosa che conta. La partita ancora una volta non è stata bella, giocata in sostanziale equilibrio salvo uno strappo a favore di Verona con parziale di 23 a 8 negli ultimi 6 minuti del secondo periodo. In quel frangente noi abbiamo perso la testa e le misure in difesa (ho visto perfino Ruzzier marcare Murphy subendolo ovviamente) e Verona ha sciorinato gioco fluido, belle azioni offensive e ottime realizzazioni. Ad iniz...