Al via l’Innovation Festival Bcc

Le Bcc del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, il maggiore gruppo bancario cooperativo italiano, hanno dato il via all’Innovation Festival Bcc, un progetto finalizzato ad individuare le migliori idee imprenditoriali nel campo dell’innovation technology e facilitarne un percorso di crescita e posizionamento sul mercato. Possono partecipare al Fe...
 |  Francesco Tremul  |  Economia e finanza

Le Bcc del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, il maggiore gruppo bancario cooperativo italiano, hanno dato il via all’Innovation Festival Bcc, un progetto finalizzato ad individuare le migliori idee imprenditoriali nel campo dell’innovation technology e facilitarne un percorso di crescita e posizionamento sul mercato.

Possono partecipare al Festival tutti i soggetti interessati ad iniziative nel campo dell’innovazione che faranno domanda attraverso il sito www.innovationfestivalbcc.it in uno dei seguenti settori di interesse: fintech, insurtech, agritech, foodtech, digital media (e-commerce, pubblicità, comunicazione), manufacturing 4.0. Chi non è socio o cliente di una Bcc potrà indicare il nome di una BCC del Gruppo Iccrea presente sul proprio territorio oppure recarsi e presentare domanda presso la stessa. Le cinque Bcc del Gruppo Iccrea operative in Friuli Venezia Giulia sono: Bcc Staranzano Villesse, Credifriuli, Banca della Marca Credito Cooperativo, Bcc Pordenonese e Monsile e Bcc Udine. La partecipazione dei Champions alla manifestazione è a titolo gratuito e dovrà avvenire entro il 30 novembre.

Fra tutte le richieste di adesione pervenute, il comitato scientifico del Festival selezionerà sino a un massimo di 25 idee, che avranno accesso al Festival Day. In quella giornata i progetti imprenditoriali verranno presentati ad una giuria di esperti del settore e saranno proclamati i tre vincitori finali. Per ogni progetto partirà quindi un percorso di incubazione di circa tre mesi del controvalore stimato di 30.000 euro, oltre a un percorso facilitato per l’accesso al credito agevolato previsto dalla normativa italiana sulle start-up, finalizzati alla trasformazione delle idee in vere e proprie imprese. Successivamente, i membri del team potranno partecipare all’Investor Day, con l’obiettivo di presentare la propria start-up a potenziali investitori e partner, e a una giornata di International Networking, per incontrare realtà internazionali del mondo IT e dello sviluppo di imprese innovative ed eventualmente partecipare a progetti di mobilità in ambito europeo.

L’iniziativa è stata realizzata con l’ausilio di Knowledge Institute e il contributo dei partner Auriga, Business Integration Partner, Franklin Templeton, Hudi Digital Humanism e KPMG Advisory. Al 30 giugno, le cinque Bcc del Gruppo Iccrea operative in Friuli Venezia Giulia, presenti in regione con 91 sportelli, hanno realizzato impieghi per 3,7 miliardi, una raccolta diretta di 4,8 miliardi e una raccolta indiretta di 1,9 miliardi. Le cinque Bcc del Gruppo hanno altresì finalizzato impieghi soggetti a moratoria per 795 milioni di euro e nuove erogazioni cura Italia per 396 milioni.

Parole chiave: Isontino


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto