Pallamano Trieste, a Merano arriva la terza sconfitta consecutiva

Niente da fare neanche a Merano per la Pallamano Trieste che raccoglie così la terza sconfitta consecutiva. Buona la partenza triestina con un 3-1 firmato da Dapiran, Visintin e Bratkovic ma ben presto i locali prendono le redini della partita in mano. La prima frazione si chiude sul 14-10, Meran...
 |  Redazione sport  |  Pallamano
Due reti per Di Nardo a Merano

Niente da fare neanche a Merano per la Pallamano Trieste che raccoglie così la terza sconfitta consecutiva. Buona la partenza triestina con un 3-1 firmato da Dapiran, Visintin e Bratkovic ma ben presto i locali prendono le redini della partita in mano. La prima frazione si chiude sul 14-10, Merano scappa sul 20-12. Trieste cerca di reagire ed arriva sino a meno 3 sul 26-23. Ma ormai è tardi. Nel prossimo turno la Pallamano Trieste riceverà a Chiarbola i campioni d’Italia del Conversano, sfid aquasi dal pronostico chiuso.

 

La classifica: Conversano, Sassari, Pressano 11; Brixen 10; Merano 8; Eppan, Bolzano 7; Cassano Magnago 6; Trieste 4; Carpi, Siracusa, Rubiera 2.

 

Il tabellino.

 

ALPERIA MERANO        27

PALLAMANO TRIESTE 25

(primo tempo 14-10)

ALPERIA MERANO: Meletti, Cascone, A. Freund 1, Prantner 9, Visentin 3, A. Stricker 1, Coppola, Bergklint 1, Martelli, F. Freund, Petricevic 1, Durnwalder, L. Stricker, Cuello 10, Martini 1, Gerstgrasser. All. Raffeiner.

PALLAMANO TRIESTE: Zoppetti, Milovanovic, Radojkovic, Aldini 2, Dapiran 10, Hrovatin, Pernic, Di Nardo 2, Parisato, Visintin 3, Sandrin 1, Pagano 4, Bratkovic 3. All. F. Radojkovic.

Parole chiave: Trieste


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto