• Home
  • Sport
  • Calcio
  • Femminile, prestigioso pari della Juventus di Sara Gama a Londra

Femminile, prestigioso pari della Juventus di Sara Gama a Londra

E’ stato un mercoledì di intrecci tra Juventus e Chelsea in campo internazionale. Se a livello maschile i londinesi di riflesso hanno dovuto lasciare il primo posto della poule sia come prima squadra (incredibile 3-3 nella tana dello Zenit e bianconeri – con l’ex rossoalabardato Maurizio Trombett...
 |  Redazione sport  |  Calcio
Sara Gama con la maglia della Juventus

E’ stato un mercoledì di intrecci tra Juventus e Chelsea in campo internazionale. Se a livello maschile i londinesi di riflesso hanno dovuto lasciare il primo posto della poule sia come prima squadra (incredibile 3-3 nella tana dello Zenit e bianconeri – con l’ex rossoalabardato Maurizio Trombetta nello staff - vincenti invece 1-0 in casa) sia come Primavera/Under 19 (con i piemontesi a fare il record personale di punti nel raggruppamento, toccando quota 16) nell’ultimo turno del tabellone a gironi, in campo femminile c’è stato lo scontro diretto a Londra tra la capolista inglese e la compagine in cui milita la triestina Sara Gama. Era la penultima giornata, le ospiti hanno faticato, ma sono riuscite a strappare un prestigioso 0-0 e hanno mantenuto la seconda piazza, per quanto condividendola con il Wolfsburg (con gli scontri diretti però favorevoli). Giovedì prossimo a Torino si presenterà la cenerentola Servette, mentre le tedesche affronteranno le britanniche e si decideranno le due qualificate agli ottavi.

Classifica: Chelsea 11; Juventus e Wolfsburg 8; Servette 0.

 

CHELSEA 0

JUVENTUS 0

CHELSEA (3-4-3): Berger, Eriksson, Carter, Bright; Reiten, Ji (80′ Leupolz), Ingle, Cuthbert; Kirby, Kerr, Harder (70′ England). A disposizione: Musovic, Telford, Nouwen, Fleming, Charles, Spence, Andersson, Fox. All.: Hayes

JUVENTUS (4-3-1-2): Peyraud-Magnin, Lundorf, Lenzini, Salvai, Boattin; Rosucci, Pedersen, Zamanian (62′ Caruso), Bonansea (93′ Nilden), Girelli (73′ Staskova), Hurtig (74′ Bonfantini). A disposizione: Aprile, Hyyrynen, Gama, Giai, Arcangeli, Beccari, Pfattner. All.: Muntemurro

ARBITRO: Persson (SWE)

AMMONITI: 87′ Peyraud-Magnin (J), 88′ Kerr (C), 91′ Bonansea (J), 91′ Berger (C).

Parole chiave: Trieste


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto