• Home
  • Sport
  • Calcio
  • Torneo Football Crazy Summer Edition, in finale grande rimonta del Radio Taxi ma la coppa va al Civico 6

Torneo Football Crazy Summer Edition, in finale grande rimonta del Radio Taxi ma la coppa va al Civico 6

Settimana intensa questa appena conclusa, in programma le tre finali dei tornei organizzati in giugno dall ASI in collaborazione con l'A. S. D. RENATO Giarizzole. Nel torneo Trieste Football Crazy Summer Edition giovedi si giocavano a Borgo le finali. Finalissima tra Civico 6 e Radio Taxi che av...
 |  Redazione sport  |  Calcio
La Banda Lasko vincitrice a S. Andrea

Settimana intensa questa appena conclusa, in programma le tre finali dei tornei organizzati in giugno dall ASI in collaborazione con l'A. S. D. RENATO Giarizzole.

Nel torneo Trieste Football Crazy Summer Edition giovedi si giocavano a Borgo le finali. Finalissima tra Civico 6 e Radio Taxi che avevano superato in semifinale rispettivamente il Pro Secco e le Pellicce di Brian. Parte subito forte il Civico 6 che sfiora più volte il vantaggio che arriva su un calcio di punizione insidioso di Cappiello. Arancioni sempre in avanti, ma il portiere Andretto del Radio Taxi, miglior estremo difensore del torneo, chiude la porta in molte occasioni. Di Luca però è spietato, prima va a segno su rigore e poi altre 2 volte in contropiede: 4-0 il finale della prima frazione. Nella ripresa però cambia tutto, Il Radio Taxi accorcia le distanze con Canziani e Lirim, il Civico 6 perde sicurezza e arretra il baricentro. Uno strepitoso Rodriguez con una doppietta completa la rimonta fino al 4 pari! Nei concitati minuti finali ci prova di nuovo Di Luca ma Andretto fa buona guardia mentre Lirim colpisce due pali a portiere ormai battuto! Si va ai rigori e la partita cambia di nuovo perché Cattaruzza neutralizza due tiri dal dischetto del Radio Taxi e di fatto regala la vittoria al Civico 6 che trasforma con Carlo Mervich, buonissima prova per lui, il rigore decisivo. Per la finale del terzo posto vince un ottimo Pro Secco, che batte per 7-3 le Pellicce di Brian. 

SI concludono anche i due tornei durante la sagra di S. Andrea. Nel Crazy vibrante finale tra Banda Lasko e Scarsenal. I ragazzi di Pigi vanno subito in vantaggio con Agostinis, ma la Banda Lasko reagisce prontamente e pareggia con Tari su rigore. Lo Scarsenal avanti nuovamente sul 2-1 a fine primo tempo dopo uno sfortunato autogol ma nella ripresa si scatena Tari, capocannoniere del torneo, che guida la Banda Lasko alla rimonta con una tripletta dopo il pareggio di Testa su punizione (4-3 il finale) . Al Terzo posto l'Istria FC fa sua la finalina contro la Pro Secco ai calci di rigore.
 
Nel League invece finalissima tra Moto Charlie e Tecnocasa Trieste Centro. I ragazzi di Valzano lasciano giocare Tecnocasa chiudendosi a riccio a protezione della porta di Rossi, miglior portiere del torneo, ma pronti a ripartire con Steiner. È proprio l'attaccante a portare in vantaggio il Moto Charlie con un bel tiro da fuori. Ribezzi però fa subito 1-1 andando a segno per il Tecnocasa. Prima dello scadere del tempo però Toffoli riporta avanti il Moto Charlie con un bel diagonale dalla destra che sorprende l'incolpevole Ferluga. Nella ripresa il Moto Charlie allunga sul 3-1 con uno sfortunato autogol su una punizione del solito Steiner che poi va di nuovo a segno con una bella azione personale. Il Tecnocasa reagisce con una doppietta di Tutone, miglior giocatore del torneo, e accorcia  le distanze sul 4-3. Nel finale però va in gol prima Dorsi e dopo ancora Steiner in contropiede chiude la finale sul 6-3 per il Moto Charlie che festeggia l'ennesimo trionfo in questa stagione. Ciano Favretto fa suo il terzo posto dopo l'1- 0 all'Opera Immobiliare con un gol allo scadere di Beltrame. 
Parole chiave: Trieste


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto