• Home
  • Sport
  • Calcio
  • Crese Winter, Brocca Juniors-Samo Jako sarà la finale scudetto

Crese Winter, Brocca Juniors-Samo Jako sarà la finale scudetto

Sarà Bar G Brocca Juniors - Samo Jako la finale che di fatto assegnerà lo "scudetto" della Serie A Spring Edition targata Crese Winter. Vittoria marcata ma allo stesso tempo sofferta per il "Sottomarino Giallo" di via San Marco, che doma le resistenze del Trieste Costruzioni Termodrim, sfruttando...
 |  Redazione sport  |  Calcio
Una fase di Brocca Juniors-Trieste Costruzioni

Sarà Bar G Brocca Juniors - Samo Jako la finale che di fatto assegnerà lo "scudetto" della Serie A Spring Edition targata Crese Winter. Vittoria marcata ma allo stesso tempo sofferta per il "Sottomarino Giallo" di via San Marco, che doma le resistenze del Trieste Costruzioni Termodrim, sfruttando al meglio la maggiore profondità della rosa. Bar G Brocca Juniors avanti a metà gara sul 3-1, grazie alle reti di uno scatenato Sorvillo. Nella ripresa il Trieste Costruzioni, però, non demorde tanto da riuscire a riportarsi per ben due volte sul -1. Il finale di gara è però tutta di marca gialla, con Kostic e Sorvillo che chiudono definitivamente la contesa (7-3). Ben più tattica ed equilibrata si è invece rivelata l'altra semifinale, quella con protagoniste Bar 3° Tempo Zapabombe e Samo Jako, conclusosi sullo 0-0 al termine dei regolamentari. Si va direttamente ai calci di rigore, con il bomber Andrea Steiner che calcia a lato il primo rigore in assoluto della serie. Samo Jako si sblocca subito con Nikolic, entrato apposta per partecipare alla lotteria dei rigore. Samo Jako trova in sequenza altre due reti con Zoran Stojadinovic e Nikola Jankovic e pure un miracoloso intervento di Djordjevic su Caserta, ma fallisce con Grujic il primo match-point. Si arriva al quinto decisivo rigore; Daris segna per il Bar 3° Tempo Zapabombe, Gajic non è da meno regalando la seconda finale consecutiva nel Crese Winter Spring Edition.

Decisa anche l’accoppiamento della finale Play-Off della Serie B Spring Edition targata Crese Winter. Saranno infatti la Banda Lasko e Metfer ha giocarsi nella finale secca il terzo accesso alla prossima Serie A, dopo quelli già conquistati da Circolo Allianz Trieste e Corte Cafè. Semifinale ad alta concentrazione di bollicine quella fra Banda Lasko e Pizza Smile, con entrambe le squadre vogliose di raggiungere la tanto ambita finale. A scattare meglio dai blocchi è la formazione capitanata da Federico Ruzzier. Tari sblocca subito la contesa, successivamente Milanese e lo stesso Tari portano la Banda Lasko sul 3-0. Prima dell’interavallo, però, la Pizza Smile riesce a rientrare in carreggiata grazie ad un timbro di Degrassi. Nella ripresa la Pizza Smile tenta il tutto per tutto, accorciando ulteriormente con Mingrone, ma subendo nel finale il break decisivo firmato dai centri di Caselli e di uno scatenato Tari (tripletta e pallone sotto braccio), che fissano il punteggio sul definitivo 6-3. Match ricco di reti anche quello fra Metfer e CUS 2000. Sali e Romanet sembrano mettere la sfida sui binari giusti per il team di via Caboto, ma il Cus con enorme forza d’animo riesce ad impattare con Rabusin e Pergolis. A 15’ dalla fine Metfer torna nuovamente in vantaggio, di fatto ipotecando la vittoria che spalanca a loro le porte della finale Play-Off (6-2 il punteggio finale). 

 

SERIE A CRESE WINTER

 

SEMIFINALE SCUDETTO 1

Bar G Brocca Juniors - Trieste Costruzioni Termodrim             7-3

Marcatori: 4 Sorvillo, 2 Kostic, Giglione; 2 Rebula, Kerpan G.

Bar G Brocca Juniors: Coppola, Primitivo, Puppini, Nettis, Giglione, Kostic, Sorvillo, Benedetti, Turello, Barbagallo.

Trieste Costruzioni Termodrim: Saso, Norcic, Kerpan G., Kafexholli, Klemen, Hrevatin, Makivic, Djordevic. All. Pajkic

ARBITRO: Bencich

 

SEMFINALE SCUDETTO 2

Bar 3° Tempo Zapabombe - Samo Jako                                      3-4 d.c.r. (0-0)

Bar 3° Tempo Zapabombe: Messina, Cergol, Nicola, Favento, Caserta, Visintin, Steiner, Daris, Bencich, Mongardini. All. Masutti

Samo Jako: Djordjevic; Stojadinovic Z., Pajkic, Jankovic N., Nikolli, Tomic, Gajic, Grujic, Nikolic.

All. Stojadinvoc. I.

Sequenza Rigori: Steiner (Bar 3° Tempo Zapabombe) fuori, Nikolic Nenad (Samo Jako) gol; Favento (Bar 3° Tempo Zapabombe) gol, Stojadinovic Zoran (Samo Jako) gol; Nicola (Bar 3° Tempo Zapabombe) gol, Jankovic (Samo Jako) gol; Caserta (Bar 3° Tempo Zapabombe) parato, Grujic (Samo Jako) alto; Daris (Bar 3° Tempo Zapabombe) gol; Gajic (Samo Jako) gol

Parole chiave: Trieste


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto