• Home
  • Sport
  • Calcio
  • Juventina, il tecnico Sepulcri: "Non cerco rivalse, premiata la nostra continuità"

Juventina, il tecnico Sepulcri: "Non cerco rivalse, premiata la nostra continuità"

“Faceva proprio freddo!”. Nicola Sepulcri, coach della Juventina, ha chiuso una “stagione calda” (visto il salto di categoria) in una domenica….fredda pur essendo a fine maggio. Tanto da riparsi presto in zona bar per poi bere qualcosa di caldo assieme al suo direttore generale Giuliano Fantini. ...
 |  Redazione sport  |  Calcio
Il tecnico Nicola Sepulcri

“Faceva proprio freddo!”. Nicola Sepulcri, coach della Juventina, ha chiuso una “stagione calda” (visto il salto di categoria) in una domenica….fredda pur essendo a fine maggio. Tanto da riparsi presto in zona bar per poi bere qualcosa di caldo assieme al suo direttore generale Giuliano Fantini. Il primo posto finale e la probabile permanenza in categoria dei “cugini” proporrà il derbissimo con la Pro Gorizia nel prossimo campionato, ma il tecnico di Gonars commenta in tutta tranquillità “Non ho particolari rivalse da inseguire”. E intanto commenta: “Abbiamo avuto più continuità, avendo fatto 35 punti nel girone di andata e 35 in quello di ritorno. Se l’Azzurra avesse avuto una partenza migliore…..la considero la formazione più forte del girone! L’U.F.M. ha invece perso qualche punto ultimamente e poi anche la Forum Julii e il Sevegliano sono compagini valide”.

Parole chiave: Gorizia


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto