Montagna, tutto aperto in FVG

Tutti gli impianti aperti in Friuli Venezia Giulia per il weekend di Natale e la settima di Capodanno. Sabato e domenica in tutte le sei località sciistiche della regione si potrà sciare e praticare attività sulla neve. Oltre allo sci, infatti, sono moltissime le opportunità di vivere la montagna, tra ciaspolate, camminate e altre iniziative pro...
 |  Francesco Tremul  |  Attualità

Tutti gli impianti aperti in Friuli Venezia Giulia per il weekend di Natale e la settima di Capodanno. Sabato e domenica in tutte le sei località sciistiche della regione si potrà sciare e praticare attività sulla neve. Oltre allo sci, infatti, sono moltissime le opportunità di vivere la montagna, tra ciaspolate, camminate e altre iniziative proposte in collaborazione con reti e consorzi.

E anche se rimane l’incognita legata al meteo, che porterà nei prossimi giorni a un innalzamento delle temperature con diverse precipitazioni, non va nemmeno sottovalutata la situazione sanitaria.

PromoTurismoFVG ricorda che sulle piste vanno rispettate le regole, per accedere agli impianti “chiusi” - come telecabine, funivie, seggiovie a cupola abbassata, tappeti coperti - è necessario essere in possesso del green pass, mentre si può sciare senza il certificato verde solo se si utilizzano impianti di risalita aperti; l’utilizzo della mascherina è obbligatorio su tutti gli impianti di risalita. 

Ritornando alle aperture, sarà tutto in funzione a Piancavallo, Forni di Sopra, Sauris di Sopra, Zoncolan (per lo snowpark si può fare riferimento a InfoNeve) e Tarvisio, a Sappada tutti gli impianti operativi a eccezione di Sappada 2000 e a Sella Nevea, solo se saranno confermate le precipitazioni previste, il Funifor rimarrà chiuso da sabato a martedì (farà fede sempre InfoNeve), mentre a Sauris di Sotto sarà tutto aperto dal 26 dicembre. 

Per tenersi aggiornati sulle aperture degli impianti e delle piste è sempre possibile consultare il sito InfoNeve (www.turismofvg.it/montagna/infoneve).



©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto