Nuova sede della Guardia Costiera

La Guardia Costiera prosegue nell'intento di coprire capillarmente le acque del Golfo di Trieste e, dopo il presidio distaccato già aperto durante la campagna "mare sicuro" del 2021 a Duino, ha in programma di aprire nella stagione 2022 un secondo presidio distaccato nel Mandracchio di Muggia. Non sarà solo un punto di appoggio per personale ed...
 |  Francesco Tremul  |  Attualità

La Guardia Costiera prosegue nell'intento di coprire capillarmente le acque del Golfo di Trieste e, dopo il presidio distaccato già aperto durante la campagna "mare sicuro" del 2021 a Duino, ha in programma di aprire nella stagione 2022 un secondo presidio distaccato nel Mandracchio di Muggia.

Non sarà solo un punto di appoggio per personale ed imbarcazioni della Capitaneria di Porto di Trieste ma anche un punto informativo.

La campagna "mare sicuro" ha registrato nella stagione scorsa ben 18 mila controlli in tutta la Regione, con appena 100 sanzioni comminate e 100 salvataggi in 40 operazioni di emergenza, a dimostrazione di come in queste acque ci sia il rispetto per la cultura del mare.

Parole chiave: Muggia


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto