A Opicina ... Natale con noi 2021

Il ricco e articolato programma di “A Opicina… Natale con noi 2021”è stato presentato ufficialmente oggi (giovedì 2 dicembre) nel corso di una conferenza stampa svoltasi sotto la loggia di piazza Unità d’Italia, presenti tra gli altri il vicesindaco e assessore alle Attività Produttive, Commercio e Mercati,Se...
 |  Redazione de il Meridiano  |  Attualità
Il ricco e articolato programma di “A Opicina… Natale con noi 2021”è stato presentato ufficialmente oggi (giovedì 2 dicembre) nel corso di una conferenza stampa svoltasi sotto la loggia di piazza Unità d’Italia, presenti tra gli altri il vicesindaco e assessore alle Attività Produttive, Commercio e Mercati,Serena Tonel la presidente del Consorzio Centro in Via Insieme a Opicina-Skupaj na Opčinah, Nadia Bellina.

Anche quest’anno, nel rispetto delle disposizioni previste contro la pandemia, a Opicina si festeggerà cosi il “Natale con Noi”. Il programma prevede, oltre alla consueta apertura straordinaria dei negozi, l’allestimento di ben tre presepi, con una primizia assoluta: quello al Laghetto di Percedol che si aggiunge ai due ormai consolidati di via di Prosecco e Villa Carsia che saranno arricchiti da nuovi personaggi realizzati dal Nonna Bruna. La manifestazione ravviverà la borgata carsica con le luci e i colori del Natale fino al 10 gennaio. L'inaugurazione dell'albero di Natale con le voci del Coro maschile Kraški dom di Monrupino è prevista per domenica 5 dicembre alle ore 17.00 in piazzale Monte Re alla presenza delle autorità cittadine e di San Nicolò che distribuirà dei dolcetti a tutti i bambini. Seguirà l'accensione delle luci del presepe realizzato da “Nonna Bruna” in via di Prosecco.

“Desidero ringraziare la presidente Bellina, il Consorzio e gli operatori opicinesi - ha detto il vicesindaco Serena Tonel – per la mole di attività economiche e sociali che si realizzano a Opicina, interpretando bene il valore e il senso forte di comunità, che diventa esempio di impegno per valorizzare il proprio territorio nei diversi mesi dell’anno ed in particolare a Natale. Il Carso offre tutta una serie di elementi a partire dalla filiera alimentare e dall’artigianto, ma non solo, per valorizzare il nostro territorio e le sue tradizioni migliori”.

Un grazie al vicesindaco Tonel e al Comune, in particolare per l’albero di natale e le luminarie, è stato espresso dalla presidente Nadia Bellina, che ha presentato il programma segnalando tra le novità la realizzazione di un suggestivo presepio nel laghetto di Percedol.

Il programma vedrà l’inaugurazione con l’accensione delle luci domenica 5 dicembre, alle ore 17.00, in piazzale Monte Re davanti all’Abete natalizio donato dal Comune di Trieste con i brani del coro maschile MOPZ (Moški Pevski Zbor) Kraški dom di Monrupino, alla presenza del vicesindaco e assessore comunale alle Attività Economiche, Serena Tonel, del presidente della ZKB Zadružna Kraška Banka Trst Gorica Zadruga – ZKB Credito Cooperativo di Trieste e Gorizia Società Cooperativa, Adriano Kovačič, della Presidente della Seconda Circoscrizione Altipiano Est, Nives Kosuta, della Presidente del Consorzio Centro in Via Insieme a Opicina-Skupaj na Opčinah, Nadia Bellina, da Nonna Bruna Carli e da San Nicolò impersonato da Omar Marucelli. Il Santo nell'occasione, non potendo accompagnarli a spasso per il centro a bordo della carrozza a cavalli, offrirà a tutti i bambini presenti dei dolcetti. Anche in questo 2021 l'abete natalizio è stato decorato dai gingilli realizzati degli allievi del Ricreatorio comunale F.lli Fonda Savio di Opicina.

Le vie dello shopping natalizio nel borgo carsico e di Largo San Tommaso dal 5 dicembre si presenteranno illuminate dalle luminarie (dotate di 32 punti luce) e rallegrate dalla presenza anche quest’anno in piazzale Monte Re dell'albero di Natale donato dal Comune di Trieste e dal presepe di via di Prosecco di Nonna Bruna (96 anni) che si presenta ancora più ricco: realizzato interamente a mano e allestito con l'aiuto di Silvio Buzzai e Dario Rota, ogni anno – e anche questo non fa eccezione - si presenta arricchito da nuovi personaggi. Da qualche anno poi a Opicina il presepe si è raddoppiato, con l'allestimento di una seconda Natività a Villa Carsia, in via S. Isidoro, che verrà inaugurata martedì 14 dicembre alle ore 17.00 con l'accensione delle luci alla presenza delle Autorità cittadine e dell’assessore comunale alle Politiche Sociali, Carlo Grilli e con l’allietamento a cura del Coro d’Argento di Villa Carsia, diretto da Marinella Tracogno e di Babbo Natale, impersonato da Omar Marucelli.

Da quest’anno, come anticipato, i presepi di Opicina sono diventati addirittura tre, con una primizia assoluta: quello del laghetto di Percedol, che si aggiunge ai due ormai consolidati di via di Prosecco e Villa Carsia. La nuova realizzazione verrà inaugurata sabato 11 dicembre alle ore 15.30 a Percedol con la benedizione del parroco della chiesa di San Bartolomeo, Franc Pohajač e l’esibizione del Coro degli Alpini “Nino Baldi” A. N. A. diretto da Franz Klamer.

Da segnalare che, per facilitare l'acquisto dei regali di Natale in comodità e soprattutto in piena sicurezza, in considerazione della situazione sanitaria, i negozi di Opicina aderenti al Consorzio Insieme a Opicina hanno deciso di ampliare l'orario di apertura che sarà il seguente: dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.00. Per favorire ulteriormente i clienti delle attività aderenti, è stata inoltre rinnovata la convenzione con la Zkb Zadružna Kraška Banka Trst Gorica Zadruga - Zkb Credito Cooperativo di Trieste e Gorizia, che tutti i sabati e le domeniche di dicembre metterà a disposizione gratuitamente il proprio parcheggio di via del Ricreatorio, 2 dalle 9.00 alle 18.00.

In ambito religioso, venerdì 24 dicembre alle ore 22.00 verrà celebrata la Santa Messa, con la simbolica deposizione del Bambin Gesù presso il presepe di Nonna Bruna. Sabato 25 dicembre nella chiesa di San Bartolomeo Apostolo la mattina di Natale verrà officiata la Messa solenne, mentre venerdì 31 dicembre alle ore 19.00 sarà celebrata la Messa di ringraziamento.

“A Opicina... Natale con noi è promosso dal Consorzio Centro in Via - Insieme a Opicina - Skupaj na Opčinah in collaborazione con il Comune di Trieste e la II Circoscrizione Altipiano Est e grazie al contributo di Confcommercio, Terziaria Trieste e Banca di Credito Cooperativo del Carso-Zadružna Kraška Banka.

 
Parole chiave: Trieste


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto