5 Sindaci al tavolo sull'economia blu

Si è riunito per la prima volta il tavolo regionale per valorizzare l'economia blu. Un’occasione per creare una rete di sinergie operative: turismo, nautica, entroterra e soprattutto PNRR. Al tavolo di Monfalcone il Sindaco Anna Cisint che ha lanciato la proposta al Sindaco di Muggia, Paolo Polidori, a quello di Duino Aurisina, D...
 |  Francesco Tremul  |  Attualità

Si è riunito per la prima volta il tavolo regionale per valorizzare l'economia blu. Un’occasione per creare una rete di sinergie operative: turismo, nautica, entroterra e soprattutto PNRR.

Al tavolo di Monfalcone il Sindaco Anna Cisint che ha lanciato la proposta al Sindaco di Muggia, Paolo Polidori, a quello di Duino Aurisina, Daniela Pallotta, di Aquileia, Emanuele Zorino ed a quello di Grado, Claudio Kovatsch. Al tavolo ha partecipato anche il dott. Luca Stabile, segretario comunale in tre dei Comuni coinvolti ed a cui è stato affidato il compito della stesura dell’accordo di programma.

L’obiettivo del primo incontro è stato quello di confrontarsi sulle opportunità di ciascun Comune, sulla necessità di fare il punto e trovare la quadra, uniti da un elemento comune, il rilancio e la valorizzazione di un territorio contiguo da promuovere all’interno di un unico progetto.

“Siamo tutti Comuni di piccole e medie dimensioni, abbiamo problemi di personale e di organizzazione delle risorse, noi siamo il più grande ed il più strutturato anche per quanto riguarda i bandi europei, ma solo facendo rete e strategia comune possiamo valorizzare al meglio le opportunità”, ha dichiarato il Sindaco Cisint.

Parole chiave: Monfalcone, Grado, Muggia


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto