L'ambasciatrice della Colombia in visita in città

Cordiale incontro nel salotto azzurro del palazzo municipale di Trieste, dove il primo cittadino ha ricevuto l’ambasciatrice di Colombia in Italia, Gloria Isabel Ramirez Rios, in questi giorni in visita alla nostra città. Al centro del colloquio temi economici, commerciali, culturali e istituzionali. Particolari approfondimenti sono stati riser...
 |  Francesco Tremul  |  Attualità

Cordiale incontro nel salotto azzurro del palazzo municipale di Trieste, dove il primo cittadino ha ricevuto l’ambasciatrice di Colombia in Italia, Gloria Isabel Ramirez Rios, in questi giorni in visita alla nostra città.

Al centro del colloquio temi economici, commerciali, culturali e istituzionali. Particolari approfondimenti sono stati riservati all’avviato piano di valorizzazione dell’importante area del Porto Vecchio, al crescente ruolo internazionale del Porto di Trieste e alle attività dei centri scientifici e di ricerca che operano sul nostro territorio. Ipotizzata anche la possibilità di avviare un rapporto di collaborazione tra Trieste e la città di Santa Marta, comune di quasi 500 mila abitanti nel nord della Colombia, che si affaccia sul Mar dei Caraibi. Centro portuale e turistico di primaria importanza, Santa Marta è stata fondata da Rodrigo de Bastias nel 1525 ed è la più antica città ancora esistente in Colombia, nota anche perché vi morì Simón Bolívar.

A Trieste, dove vivono e operano oltre 300 persone della comunità colombiana, è prevista la riapertura del consolato onorario, con il ritorno di Gaetano Longo.

L’ambasciatrice Gloria Isabel Ramirez Rios ha ricevuto in dono lo stemma ufficiale di Trieste e ha firmato il libro d’onore degli ospiti illustri lasciando la seguente dedica: “Con grande affetto e orgoglio da parte della Colombia al miglior sindaco di sempre. Per una relazione commerciale e politica sempre più forte”.

Parole chiave: Trieste


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto