Partito da Trieste il tour di un nuovo bus ad idrogeno

Arriva Italia ha ospitato a Trieste negli spazi di Trieste Trasporti il Caetano H2.City Gold, il nuovo autobus ad idrogeno sviluppato dalla portoghese CaetanoBus in collaborazione con Toyota. Si è trattato della prima apparizione degli autobus ad idrogeno di CaetanoBus in Italia, un mercato considerato strategico per il settore. "La Regione FV...
 |  Francesco Tremul  |  Attualità

Arriva Italia ha ospitato a Trieste negli spazi di Trieste Trasporti il Caetano H2.City Gold, il nuovo autobus ad idrogeno sviluppato dalla portoghese CaetanoBus in collaborazione con Toyota.

Si è trattato della prima apparizione degli autobus ad idrogeno di CaetanoBus in Italia, un mercato considerato strategico per il settore.

"La Regione FVG ha un parco bus più nuovo della media italiana ma vede oggi la necessità di investimenti in mezzi a propulsione alternativa per abilitare una maggiore sostenibilità ambientale", ha precisato Angelo Costa, amministratore delegato di Arriva Italia. "La sostituzione programmata per il FVG di circa 330 mezzi entro il 2026, di cui il 45% a propulsione alternativa consentirà di risparmiare, a parità di percorrenza kilometrica, fino a 5.400 tonnellate di CO2/anno una volta a regime”.

Il Caetano H2.City Gold è un autobus urbano di 12 metri, offre un'autonomia di oltre 400 km ed è in grado di eguagliare l'autonomia degli autobus diesel convenzionali in un'unica ricarica. Il veicolo presenta vantaggi ambientali senza precedenti, poiché tutto ciò che emette è vapore acqueo ed è privo di emissioni al 100%.

“E’ per noi un'occasione molto importante poter mostrare in Italia un nostro autobus elettrico alimentato ad idrogeno e sensibilizzare il Paese sulla mobilità ad idrogeno", ha dichiarato Nuno Lago de Carvalho, Chief Commercial Officer di CaetanoBus. "L'Italia è un mercato chiave per noi ed è bene essere allineati con gli operatori nella lotta ai cambiamenti climatici e aiutare le persone a muoversi in modo più green. Con le prestazioni ambientali del nostro autobus, siamo sicuri di poter contribuire alla trasformazione delle flotte a emissioni zero".

 
Parole chiave: Trieste


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto