Triestina rimontata e superata a Trento nel finale, quarto ko di fila

Tornare a giocare a Trento dopo 23 anni non ha detto bene alla Triestina, uscita dallo stadio con le pive nel sacco come la decina di tifosi rossoalabardati presenti nel rinnovato stadio Briamasco. E pensare che – contesto generale della situazione derivante dalle tante assenze in casa rossoalaba...
 |  Redazione sport  |  Serie C
Una fase della gara d'andata

Tornare a giocare a Trento dopo 23 anni non ha detto bene alla Triestina, uscita dallo stadio con le pive nel sacco come la decina di tifosi rossoalabardati presenti nel rinnovato stadio Briamasco. E pensare che – contesto generale della situazione derivante dalle tante assenze in casa rossoalabardata – l’Unione ha mostrato un buon piglio per poi rovinare tutto nel rush finale con due episodi a sorprendere la retroguardia di Cristian Bucchi. Il secondo gol di fila di Guido Gomez (ora secondo bomber del gruppo alle spalle di Alessandro Ligi) ha portato in vantaggio l’Alabarda, che avrebbe potuto segnare già nel primo tempo. Poi un liscio di Rapisarda peraltro bravo a inizio match su Barbuti (e un’incertezza di Offredi nell’uscita post distrazione di Rapisarda) hanno portato all’1-1 di Chinellato e senza questo intoppo in difesa….il Trento – fin là mai veramente pericoloso - non sarebbe andato a bersaglio nell’episodio specifico. E la frittata è stata completata al 90’ con il guizzo di Pattarello, non mitigata nei 4’ di recupero. Per l'Alabarda è il quarto ko di fila.

 
TRENTO         2
 
TRIESTINA    1
 
MARCATORI: s.t. 21’ Gomez, 39’ Chinellato, 45’ Pattarello.
 
TRENTO: Marchegiani, Bearzotti, Carini, Dionisi, Trainotti, Oddi (34’ st Simonti), Caporali, Osuji, Belcastro (18’ st Pattarello), Bocalon (10’ st Pasquato), Barbuti (34’ st Chinellato). A disposizione Cazzaro, Pigozzo, Scorza, Raggio, Vianni, Seno. All.: Parlato
 
TRIESTINA: Offredi, Rapisarda, Volta, Lopez, St Clair (46’ st Iacovoni), Iotti, Calvano (26’ st Procaccio), Crimi, Galazzi, Trotta (26’ st Litteri), Gomez. A disposizione Martinez, Linussi, Sarno, Bova, Baldi. All.: Bucchi
 
ARBITRO: Nicolini di Brescia (assistenti Boggiani di Monza e Lipari di Brescia, quarto uomo Aldi di Lanciano).
 
NOTE Ammoniti Lopez, Belcastro, Trainotti, Carini, Iotti, Crimi; calci d’angolo: 6-3; minuti di recupero: 1’ e 4’.
Parole chiave: Trieste


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto