La Triestina attacca, il Padova fa due gol

Era da più di un mese che la Triestina mancava dal Nereo Rocco e ci è tornata per il derby del Paron, che ha portato un po' di spettatori in più rispetto alla media stagionale (grazie anche alla presenza ospite). Partenza discreta e – dopo una palla ciccata da Sarno al tiro in area – Guido Gomez...
 |  Redazione sport  |  Serie C
Volta controllato da Ronaldo: l'errore del primo fa segnare il rigore al secondo

Era da più di un mese che la Triestina mancava dal Nereo Rocco e ci è tornata per il derby del Paron, che ha portato un po' di spettatori in più rispetto alla media stagionale (grazie anche alla presenza ospite).

Partenza discreta e – dopo una palla ciccata da Sarno al tiro in area – Guido Gomez e Giorno (incredibilmente) mancano il tocco giusto per l'1-0. Poi una grande leggerezza (errore di Volta) in fase di palleggio costa una ripartenza all'Unione e arriva un rigore, insaccato da Ronaldo. Nei primissimi minuti seguenti ci sono un tentativo ospite e due locali, poi i veneti badano a tenere la loro metà-campo senza lasciare spazio all'Alabarda, che si ritrova a far girare la sfera sterilmente.

C'è una ghiotta opportunità al 61' per Crimi, che però spreca malamente alto da buona posizione. Litteri è oltre a tutti al 68' e gol vanificato e De Luca viene stoppato dal portiere al 71'. Ma un contrppiede di Jelenic porta allo 0-2 del 75'. Casalinghi ancora volonterosi, ma non graffianti.

 
Il tabellino.
 
TRIESTINA   0
 PADOVA        2
MARCATORI: p.t. 14' Ronaldo (rig.); s.t. 31' Jelenic.
TRIESTINA (4-3-3): Martinez; Rapisarda, Volta, Ligi, Walter Lopez Gasco; Crimi (41' s.t. Calvano), Giorno (23' s.t. Trotta), Iotti; Sarno (5' s.t. De Luca), Guido Gomez, Procaccio (15' s.t. Litteri). In panchina Groaz, Natalucci, Giannò, Capela, Bova, Baldi, Negro. All.: Bucchi
 
PADOVA (4-3-1-2): Antonio Donnarumma; Monaco, Germano (36' s.t. Busellato), Pelagatti, Curcio; Hraiech (20' s.t. Kirwan), Bifulco (6' s.t. Jelenic), Della Latta; Ronaldo; Santini (20' s.t. Ajeti), Chiricò (36' s.t. Terrani). In panchina Vannucchi, Nahuel Valentini, Gasbarro, Vasic, Sinisa Andelkovic, Settembrini, Ejesi. All.: Pavanel
 
ARBITRO:
Rutella di Enna (assistenti di linea Belsanti di Bari e Pompei Pontini di Pesaro; quarto uomo Maria Sole Ferrieri Caputi di Livorno).
 
 
NOTE:
Ammoniti Martinez, Guido Gomez, Hraiech, Ronaldo, Walter Lopez Gasco, Santini. Spettatori: 1.800 circa tra biglietti venduti e accrediti vari. Corner 10-3. Recupero: 1' e 5'.
Parole chiave: Trieste


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto