29 maggio, la Top 11 dei dilettanti

Ultima giornata di campionato tra i dilettanti, consueto appuntamento con i migliori in campo scelti dalla nostra redazione per quel che riguarda le squadre triestine.   PROMOZIONE – LE NOMINATIONS:   Sant’Andrea San Vito: il numero 2 Gonzalez, il 6 Barzelatto, il 9 Sistiani e il 10...
 |  Redazione sport  |  Calcio
Andrea Bonadei, vicepresidente del Costalunga: nonostante la retrocessione sempre di buon umore e molto professionale

Ultima giornata di campionato tra i dilettanti, consueto appuntamento con i migliori in campo scelti dalla nostra redazione per quel che riguarda le squadre triestine.

 

PROMOZIONE – LE NOMINATIONS:

 
Sant’Andrea San Vito: il numero 2 Gonzalez, il 6 Barzelatto, il 9 Sistiani e il 10 De Chirico. Da citare anche l’esordio del classe 2006 Martino Basilisco, subentrato a Gonzalez nel finale.
 
Trieste Calcio: il centrocampista centrale Omari e l’ala destra Cramersteter.
 
San Giovanni: il numero 4 Wellington, il 7 Ghersinich ancora in gol e col 10 il “solito” Bonetti.
 
Costalunga: il numero 4 Bresich, il 10 Sigur e l’11 Sadik.
 
PRIMA CATEGORIA (la gara del Domio sospesa al 25’ sull’1-0 per i triestini con rete di Prestifilippo e successo per 3-0 in arrivo per loro): Budicin (Zarja), i 2005 all’esordio Scaligine e Bartoli (Roianese),  Stocca (Zarja), Casciano (Triestina Victory), Prestifiippo (Domio), Federico Aiello (Zarja), Lombisani (Zarja), Francesco Bernobi (Zarja), Marzini (Triestina Victory), Diego Montebugnoli (Roianese). All.: Euro Petagna con la collaborazione di Riccardo Bernobi (Zarja)
 
SECONDA CATEGORIA – LE NOMINATIONS:
 
(ha riposato il Vesna)
 
Opicina: i due fratelli Cigliani (doppietta per entrambi), Tawgui, Cortellino e mister Bobo Zagaria (“capo panchina” per l’indisposizione e conseguente defezione occasionale di Lorenzo Cernuta).
 
Montebello Don Bosco: il jolly Copetti (ha iniziato la gara a centrocampo, poi è stato avanzato a punta e ha concluso da terzino sinistro).
 
Campanelle: Mauceri punta di 47 anni (e non sentirli), Beqiraj centrale di centrocampista di qualità e quantità.
 
Costa International: il numero 10 Tamba, il numero 8 Bigah e Ousmane.
 
TS§FVG Football Academy: l’attaccante Paliaga, il centrocampista Cerebuch e il difensore Peric.
 
C.G.S.: l’attaccante Bobul e il jolly Sessou.
 
Primorje: squadra in forma e dovendo proprio scegliere…l’attaccante Bovino, i centrocampisti Villa e Grego, i difensori Miniussi e Suppani.
 
Muggia 2020: il centrale difensivo Labella, il centrocampista centrale Bertocchi e l’esterno alto destro Crevatin.
 
Breg: il difensore Jan Cermelj, i centrocampisti Belladonna e Delvecchio.
 
Muglia Fortitudo: il portiere Boeri, il centrocampista Castellani, gli attaccanti Carpenetti e V. Fontanot.
Parole chiave: Trieste


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto