• Home
  • Sport
  • Altri sport
  • Serie C femminile: il Cus Trieste s'illude con il primo set, gli altri tre sono dell'Antica Sartoria

Serie C femminile: il Cus Trieste s'illude con il primo set, gli altri tre sono dell'Antica Sartoria

Il DoveVivo Cus Trieste perde il derby contro la favorita del campionato, l’Antica Sartoria Volley Club: al PalaCus di Via Monte Cengio, le ragazze di Federico Vivona non sono riuscite a ribaltare il pronostico, ma hanno di certo fatto paura alle blasonate avversarie, specialmente per l’approccio...
 |  Redazione sport  |  Altri sport
Le ragazze del Cus Trieste. Foto Cus Trieste

Il DoveVivo Cus Trieste perde il derby contro la favorita del campionato, l’Antica Sartoria Volley Club: al PalaCus di Via Monte Cengio, le ragazze di Federico Vivona non sono riuscite a ribaltare il pronostico, ma hanno di certo fatto paura alle blasonate avversarie, specialmente per l’approccio alla gara. 


Il primo set, infatti, viene vinto proprio dal Cus, che ha in Roversi la vera trascinatrice: oltre ai punti realizzati, anche l’attitudine è quella giusta e tutto questo concorre al temporaneo vantaggio delle “cussine”. 

L’Antica Sartoria, da gran squadra qual è, aggiusta il tiro nel secondo set e riesce immediatamente a riportare la situazione in parità: la gara, però, è più equilibrata del previsto e tutto questo viene riproposto anche nel terzo set. Il Cus ha anche tre palloni utili per aggiudicarsi la frazione, ma non riesce a sfruttarli: l’Antica Sartoria, con cinismo, riesce ad aggiudicarsi il set con il punteggio di 26 - 28, anche a seguito di una decisione arbitrale un pò dubbia. 


Il Cus accusa il colpo e l’Antica Sartoria non sta di certo a guardare: le ospiti sbagliano pochissimo nel quarto e ultimo set, che viene vinto 17 - 25. Ripepi e compagne non riescono a controbattere come nelle frazioni precedenti e, in questa maniera, la vittoria finale va al Volley Club. 


Prestazione incoraggiante, a livello complessivo, per il Cus Trieste che ha dimostrato di poter lottare contro una formazione di ottimo livello: segnali confortanti che devono essere portati avanti anche nei prossimi impegni di campionato, per il team di Vivona. 



CUS TRIESTE - VOLLEY CLUB TRIESTE   1 - 3

(25-22; 20-25; 26-28; 17-25)

DoveVivo Cus Trieste: Calducci 2, Riccio 1, Ripepi 5, Comar 9, Olivier 8, Roversi 14, Pinzi 11, Steccazzini 8, Chiandotto (L1), Brezigar (L2), Canepari, Tuniz, Crogliano, Masi. All. Vivona

Parole chiave: Trieste


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto