Ginnastica acrobatica, buone prove di Pizzi e Brezigar in Portogallo

Italia terza alla 13ma edizione degli europei seniores di Guimaraes (Portogallo) di ginnastica acrobatica, vinti dalla Svezia davanti alla Gran Bretagna. Nella rosa azzurra c’erano anche due atleti e altre tre rappresentanti (la direttrice tecnica Ornella Padovan, l’ufficiale di gara Giulia Zucch...
 |  Redazione sport  |  Altri sport
Il gruppo goriziano in posa

Italia terza alla 13ma edizione degli europei seniores di Guimaraes (Portogallo) di ginnastica acrobatica, vinti dalla Svezia davanti alla Gran Bretagna. Nella rosa azzurra c’erano anche due atleti e altre tre rappresentanti (la direttrice tecnica Ornella Padovan, l’ufficiale di gara Giulia Zucchiatti e il fisioterapista Marco Della Gaspera) della Dinamic Gym Gorizia. I due agonisti sono Luca Pizzi e Davide Brezigar, che hanno avuto la compagnia di Lorenzo Giust della Nuova Realta 1986 Brugnera a livello di convocati pescati nel Friuli Venezia Giulia. Tale trio ha dato il suo apporto nelle qualificazioni e poi anche a raggiungere i 49.225 punti per salire sul podo. Una quota data dalla sommatoria delle tre specialità previste, ovvero il corpo libero (16.475), il tumble (16.350) e il trampet (16.400).

Parole chiave: Gorizia


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto