Hockey In Line serie A, la rimaneggiata Edera si arrende al Ferrara

Nona e ultima giornata d'andata per quel che riguarda la serie A di hockey in line, al Pala Pikelc arriva Ferrara. Emiliani in vantaggio con Duchemin al 10' per lo 0-1 con cui si conclude il primo tempo. Al 5' del secondo tempo raddoppia Crivellari. Passano due giri di lancetta e ancora Crivellar...
 |  Redazione sport  |  Altri sport
Una fase di Edera-Warriors. Foto dalla pagina Facebook dell'Edera

Nona e ultima giornata d'andata per quel che riguarda la serie A di hockey in line, al Pala Pikelc arriva Ferrara. Emiliani in vantaggio con Duchemin al 10' per lo 0-1 con cui si conclude il primo tempo. Al 5' del secondo tempo raddoppia Crivellari. Passano due giri di lancetta e ancora Crivellari va a bersaglio. A 6' dalla conclusione gli sforzi dell'Edera vengono premiati con il punto di Sodrznik per l'1-3 finale. Una buona gara ad ogni modo dei triestini che si sono presentati a questa sfida in formazione rimaneggiata. Il Ferrara rimane quarto in classifica, mentre l’Edera scivola all’ottavo posto dietro il Verona.

Edera Trieste: Cocozza, Degano J., Degano N., Milanese, Ovsec, Sodrznik, Sindici, Del Piano ed i golie Fink e Zozzoli. Coach Roberto Florean.
Warriors Ferrara: Duchemin, Ballarin, Crivellari, Veronese, Dell’Antico, Bellini, Lettara, Zabbari, Bellini, Gaboriau.
Parole chiave: Trieste


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto