• Home
  • Sport
  • Altri sport
  • Alpe Adria Athletics Game, presentato il quadrangolare del fine settimana al Grezar

Alpe Adria Athletics Game, presentato il quadrangolare del fine settimana al Grezar

Nella sala giunta del Comune di Trieste è stato presentato oggi (mercoledì 20 luglio) il programma di "Alpe Adria Athletics Games", quadrangolare di atletica leggera tra le rappresentative di Emilia Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Slovenia, in programma allo stadio Giuseppe Grezar sabato...
 |  Redazione sport  |  Altri sport

Nella sala giunta del Comune di Trieste è stato presentato oggi (mercoledì 20 luglio) il programma di "Alpe Adria Athletics Games", quadrangolare di atletica leggera tra le rappresentative di Emilia Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Slovenia, in programma allo stadio Giuseppe Grezar sabato 23 e domenica 24 Luglio e che prevede la partecipazione di circa 300 atleti e atlete

Alla conferenza stampa sono intervenuti l’assessore comunale allo Sport Giorgio Rossi, il presidente del Comitato organizzatore e del CUS Trieste Romano Isler, il presidente della FIDAL Friuli Venezia Giulia Massimo Di Giorgio con il segretario generale Franco De Mori, il delegato del Coni Ernesto Mari, il presidente della Fidal provinciale Giacomo Biviano e il responsabile marketing della Triestina Calcio Stefano Matarese e il testimonial-marciatore Diego Cafagna.

Sottolineando la positività di questo nuovo appuntamento con l’atletica leggera al Grezar, l’assessore Giorgio Rossi ha evidenziato “l’impegno morale nei confronti di questa disciplina, la cui casa è proprio nello stadio Grezar”. Rossi ha ancora messo in luce la positiva collaborazione tra le istituzioni e le realtà sportive e in particolare il nuovo corso e l’avvio di un rapporto positivo tra l’atletica leggera e la nuova proprietà della Triestina Calcio.

Il calendario Fidal -è stato spiegato nel corso dell’incontro - è notoriamente molto fitto, bisognava quindi trovare una data per la kermesse e da subito vi è stata la disponibilità del CUS Trieste di ospitare gli “Alpe Adria Athletics Games” in occasione del suo 51° Meeting, mentre il Comune di Trieste ha dato il suo supporto diventando coorganizzatore di una kermesse che è appoggiata anche da CONI FVG, Regione Friuli Venezia Giulia, Fondazione CRTrieste, Fondazione Pietro Pittini e sostenuta da alcuni sponsor privati.

Visti i Mondiali in corso e i prossimi Mondiali Under 20 a Calì in Colombia (dal primo al 6 agosto) alcuni sicuri protagonisti non potranno essere presenti, ma la qualità degli "Alpe Adria Athletics Games" sarà comunque garantita da molti partecipanti di ottimo livello. Dal punto di vista tecnico, ogni rappresentativa schiererà due atlete/i gara, di cui uno appartenente alla categoria U20 e uno alla categoria U23. Per il Friuli Venezia Giulia le punte di diamante saranno costituite da Enrico Saccomano del Malignani, che ha appena fatto registrare la grande misura di 61 metri nel lancio del disco, e Masresha Costa dell’Atletica Brugnera che ha un personale di 3’41” sui 1500 metri. Online, sul sito fvg.fidal.it, si trova l’elenco completo nonché tutte le informazioni sull’evento.

Parole chiave: Trieste


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto