Notte "movimentata": due denunciati a Trieste

Notte "movimentata" a Trieste quella appena trascorsa. Prima la Polizia di Stato ha denunciato un triestino del 1961 per procurato allarme: alla Volante giunta sul posto, in uno stabile nel rione di Servola dopo una chiamata al numero unico di emergenza 112, l'uomo ha detto di essere stato aggredito da uno sconosciuto. Appurato che la sua versio...
 |  Francesco Tremul  |  Cronaca

Notte "movimentata" a Trieste quella appena trascorsa. Prima la Polizia di Stato ha denunciato un triestino del 1961 per procurato allarme: alla Volante giunta sul posto, in uno stabile nel rione di Servola dopo una chiamata al numero unico di emergenza 112, l'uomo ha detto di essere stato aggredito da uno sconosciuto. Appurato che la sua versione non aveva alcun fondamento, l’uomo è stato deferito alla Procura della Repubblica.

Poi ha denunciato anche un altro triestino, del 1959, per getto di cose pericolose: durante la notte ha lanciato dal bancone di un edificio di vicolo del Castagneto vari oggetti e masserizie, senza fortunatamente colpire nessuno.

 
Parole chiave: Trieste


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto