Grave infortunio sul lavoro: 23enne in rianimazione

Un operaio è rimasto schiacciato all'Interporto di Fernetti mentre scaricava un camion dalle pedane adibite al trasbordo sul treno.  Il fatto, di cui si è avuta notizia oggi, è accaduto sabato scorso ad un 23enne di origine rumena. Sono intervenuti sul posto i sanitari del 118 ed i Vigili del Fuoco che hanno trovato il giovane distes...
 |  Redazione de Il Meridiano  |  Cronaca

Un operaio è rimasto schiacciato all'Interporto di Fernetti mentre scaricava un camion dalle pedane adibite al trasbordo sul treno. 

Il fatto, di cui si è avuta notizia oggi, è accaduto sabato scorso ad un 23enne di origine rumena.

Sono intervenuti sul posto i sanitari del 118 ed i Vigili del Fuoco che hanno trovato il giovane disteso a terra sotto il camion con un grave trauma cranico da schiacciamento. I sanitari lo hanno intubato e portato in codice rosso all'ospedale di Cattinara dove ora si trova in rianimazione in coma farmacologico.

La prognosi è riservata.

Parole chiave: Carso


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto