Non c'è pace per i Consigli online

Non c'è pace per i Consigli comunali online. Dopo gli hacker di Trieste arrivano i pruriti di Muggia. Il Cosigliere Riccardo Bensi fa un commento e l'Assessore Tullio Pantaleo risponde con quello che sembra un dito medio, il tutto in diretta. Per la Lista Bussani si tratta di un "gesto inqualificabile, senza un se e senza un ma". Ma...
 |  Francesco Tremul  |  Cronaca

Non c'è pace per i Consigli comunali online. Dopo gli hacker di Trieste arrivano i pruriti di Muggia.

Il Cosigliere Riccardo Bensi fa un commento e l'Assessore Tullio Pantaleo risponde con quello che sembra un dito medio, il tutto in diretta.

Per la Lista Bussani si tratta di un "gesto inqualificabile, senza un se e senza un ma".

Ma così replica l'Assessore Pantaleo: "Ho subito da poco un intervento sulla fronte che mi causa un continuo prurito. Dispiace che qualcuno abbia immortalato proprio l'istante in cui mi stavo portando il dito alla testa".

Parole chiave: Muggia


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto