Maxi sequestro di giochi pericolosi

Alcuni giorni fa i militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Gorizia e gli agenti del Comando di Polizia Locale di Monfalcone hanno sequestrato oltre 700 articoli pericolosi in quanto non conformi alle prescrizioni del Codice del Consumo. Il controllo ha permesso di individuare diverse attività economiche che proponevano al p...
 |  Francesco Tremul  |  Cronaca

Alcuni giorni fa i militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Gorizia e gli agenti del Comando di Polizia Locale di Monfalcone hanno sequestrato oltre 700 articoli pericolosi in quanto non conformi alle prescrizioni del Codice del Consumo.

Il controllo ha permesso di individuare diverse attività economiche che proponevano al pubblico i capi d'abbigliamento ed i giocattoli senza indicazioni sulle caratteristiche dei prodotti, senza marcatura CE e senza avvertenze di utilizzo.

Nell'operazione sono stati individuati oltre 700 articoli per un valore di mercato superiore ai 4.000 € che, non rispettando la normativa a garanzia del consumatore, sono stati sottoposti a sequestro amministrativo; contestualmente sono scattate sanzioni per circa 12.000 €.

Parole chiave: Monfalcone


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto