Parapiglia in trattoria in via Giulia

La Polizia di Stato di Trieste è intervenuta nei pressi di una trattoria in via Giulia dove due uomini in palese stato di alterazione alcolica e senza certificazioni anti Covid hanno creato un parapiglia. Si tratta di un triestino classe 1975 e di un rumeno classe 1985 che hanno opposto resistenza agli agenti di una Volante intervenuti dopo la ...
 |  Francesco Tremul  |  Cronaca

La Polizia di Stato di Trieste è intervenuta nei pressi di una trattoria in via Giulia dove due uomini in palese stato di alterazione alcolica e senza certificazioni anti Covid hanno creato un parapiglia.

Si tratta di un triestino classe 1975 e di un rumeno classe 1985 che hanno opposto resistenza agli agenti di una Volante intervenuti dopo la segnalazione di un altro cliente alla sala operativa della Questura tramite il NUE 112.

A fatica sono stati riportati alla ragione ma il triestino si è rifiutato anche di fornire le proprie generalità.

I due sono stati multati per ubriachezza e per aver violato la normativa antipandemica e dopo le formalità di rito sono stati deferiti in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica.

Parole chiave: Trieste


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto