Skip to main content

Sicurezza: Roberti, da Amped supporto prezioso per videosorveglianza

"Amped si dimostra ancora una volta unpartner affidabile della Regione in fatto di pubblica sicurezza,dopo aver dotato gratuitamente la questura di Trieste di unsoftware di ultima generazione, ideato per semplificare eapprofondire i video risultanti dalle attività di controllo, edopo aver svolto attività formative per gli agenti della Poliziasci...
 |  Nik97  |  Notizie

"Amped si dimostra ancora una volta un
partner affidabile della Regione in fatto di pubblica sicurezza,
dopo aver dotato gratuitamente la questura di Trieste di un
software di ultima generazione, ideato per semplificare e
approfondire i video risultanti dalle attività di controllo, e
dopo aver svolto attività formative per gli agenti della Polizia
scientifica e della Squadra mobile. Ora l'azienda triestina è
pronta a compiere un passo in più, portando all'attenzione della
Conferenza delle Regioni e del Parlamento europeo il proprio
manuale sul corretto utilizzo delle fonti di prova da portare in
sede giudiziaria".

Lo ha affermato oggi l'assessore regionale alla Sicurezza
Pierpaolo Roberti a margine di un incontro avuto con i vertici di
Amped Software (presente, tra gli altri, il fondatore e Ceo
Martino Jerian) nella sede operativa dell'Area Science Park di
Trieste.

L'azienda, leader mondiale nel campo della videosorveglianza, è
attiva in oltre cento Paesi ed esporta a 1.400 organizzazioni
programmi di eccellenza funzionali alle Forze dell'ordine e alle
indagini forensi. Il manuale "Concetti e principi fondamentali
per l'utilizzo delle prove video, nell'ambito della pubblica
sicurezza e della giustizia penale", è stato presentato lo scorso
agosto nel palazzo della Regione ed è stato redatto per far luce
sulle principali sfide inerenti la materia delle video analisi.

L'assessore ha rilevato come il documento promuova una nuova
cultura della sicurezza, utile ad aumentare l'efficacia delle
prove raccolte dagli inquirenti. "Siamo orgogliosi - ha
proseguito Roberti - dell'operato di una realtà del Friuli
Venezia Giulia che, negli ultimi anni, si è rivelata un supporto
prezioso per il presidio del territorio e la sicurezza dei
cittadini. La Regione conferma il proprio appoggio ad Amped
affinché il software e il vademecum realizzati possano avere
risonanza a livello nazionale ed europeo".

Parole chiave: Trieste