Sulle note di un sogno 2021: serata di beneficenza

Stamane, a Palazzo Gopcevich, è stata presentata la serata di beneficenza “Sulle note di un sogno 2021", che avrà luogo nella Sala principale del Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste il 10 dicembre, alle ore 20.00. L’iniziativa, annunciata in conferenza stampa dal Vicesindaco e Assessore ai Teatri del Comune di Trieste, S...
 |  Redazione de il Meridiano  |  Spettacoli

Stamane, a Palazzo Gopcevich, è stata presentata la serata di beneficenza “Sulle note di un sogno 2021", che avrà luogo nella Sala principale del Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste il 10 dicembre, alle ore 20.00.

L’iniziativa, annunciata in conferenza stampa dal Vicesindaco e Assessore ai Teatri del Comune di Trieste, Serena Tonel, assieme al rappresentante del Comitato Cielo Aperto Samuele Centazzo, con interventi degli sponsor, è nata da un progetto ideato e promosso da Rosa Balanzin e Daniela Cola del Comitato Cielo Aperto in collaborazione con la scuola di musica Conservatorio "Giuseppe Tartini”, con il contributo del Comune di Trieste, della Fondazione CRTrieste e il sostegno degli sponsor: Supermercati Conad della Provincia di Trieste, Banca di Credito Cooperativo ZKB, Salumificio Principe SpA, Primo Aroma caffè, Ferriauto SpA (gruppo Maserati) Trieste Marine Terminal, Colavetta Arredamenti, Banca Generali Private, e con la collaborazione del Lions Club di Duino Aurisina.

La serata vedrà l’esecuzione di un concerto di musica classica lirico sinfonico dell'orchestra della scuola di musica Tartini di Trieste, diretto da Caterina Centofante. Nel repertorio brani di Ravel e Schubert; interprete principale il baritono tenore Enrico Cossutta. Si esibiranno la ballerina di Flamenco campionessa mondiale 2017 Elisabetta Mascitelli dell'Accademia Danze Trieste e due attrici di prosa Sabrina Censky e Raffaella Penna. Presenta l'evento la giornalista televisiva Eva Ciuk.

E’ una serata importante, che rientra nell’ambito del ritorno alla normalità e che passa necessariamente anche attraverso la cultura, in particolare alla solidarietà verso chi è meno fortunato di noi – ha sottolineato il Vicesindaco Tonel -. A maggior ragione ringrazio chi si è adoperato per organizzare la serata e naturalmente il Comitato Cielo Aperto che in questi anni ha contribuito a diffondere del bene raccogliendo rilevanti contributi sempre a fini benefici per obiettivi e cause a favore della comunità”.

E’ stato spiegato che in occasione dell’evento, nella piazza Verdi, adiacente al teatro, saranno presenti 4 auto Maserati di ultimo modello con possibilità di test drive, fornite da Ferri Auto SpA.

Il ricavato dell'evento, ha quindi spiegato Samuele Centazzo, andrà a supporto economico di due medici che affiancheranno i primari nei reparti di Oncologia ed Ematologia dell'Ospedale Maggiore di Trieste, una parte sarà utilizzata per due borse di studio per giovani promettenti del Conservatorio Tartini, inoltre, parte del ricavato sarà anche devoluta per l’aiuto dei giovani dell'area disagio in collaborazione con il dipartimento delle politiche sociali del Comune di Trieste (servizio integrazione ed inserimento lavorativo). Ha infine voluto porgere sentiti ringraziamenti a tutti gli sponsor che hanno contribuito a rendere possibile questa iniziativa. Ha voluto poi ricordare che il Comitato Cielo Aperto è nato formalmente nell'agosto 2018, ed è composto dalle signore Daniela Cola e Rosa Balanzin. Ha all'attivo circa 170.000 (centosettantamila) euro che sono stati donati, per l'acquisto di dispositivi medici, agli Ospedali della nostra Provincia (Ospedale Maggiore e Burlo Garofolo), integrando musica, spettacolo, sport, cultura e beneficenza con aziende di spessore del territorio.

I biglietti si potranno acquistare al prezzo di 30 euro per platea e palchi, 20 euro palchi di secondo ordine e galleria, (a partire dal giorno 23/11 /2021) presso la biglietteria del Teatro Verdi oppure sul circuito on-line vivaticket.

Parole chiave: Trieste


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto