Skip to main content

Un talento per la Pallanuoto Trieste, arriva l'ungherese Tamas Sedlmayer

Un talento ungherese nel motore. In vista della stagione 2024/2025, la squadra di serie A1 maschile della Pallanuoto Trieste si rinforza con l’innesto di Tamas Sedlmayer, attaccante di posizione “1” e “2”, che con la società sponsorizzata Samer & Co. Shipping ha sotto...
 |  Redazione sport  |  Sport acquatici

Un talento ungherese nel motore. In vista della stagione 2024/2025, la squadra di serie A1 maschile della Pallanuoto Trieste si rinforza con l’innesto di Tamas Sedlmayer, attaccante di posizione “1” e “2”, che con la società sponsorizzata Samer & Co. Shipping ha sottoscritto un contratto annuale. Nativo di Budapest, classe 1995, fino al 2021 ha indossato la calottina biancoverde del Ferencvaros, il club più blasonato della waterpolo magiara. Ha vinto la Champions League nel 2019 (in finale battuto l’Olympiakos), la Supercoppa Europea nella stesso anno, due scudetti (2018 e 2019) e tre volte la Coppa d’Ungheria (2018, 2019, 2020). Nella stagione 2021/2022 è approdato al Vasas, dove ha conquistato l’Euro Cup nel 2023. Nel 2023/2024 ha difeso i colori dello Spandau Berlino, trascinato a sorpresa fino alla Final-Four di Euro Cup. Con la nazionale ha disputato i Mondiali del 2019, terminati al quarto posto (realizzando anche un gol nella semifinale persa con il Settebello) e la World League nel 2019 e nel 2021.

Parole chiave: Trieste