Nuovi cortei di protesta a Trieste

I lavoratori portuali dopo un'assemblea cui hanno partecipato una novantina di persone, tra cui il leader Puzzer, hanno deciso di sfilare mercoledì 27 ottobre in un corteo che partirà alle ore 9:00 da Domio e arriverà all'ingresso del terminal SIOT, stante il fatto che i varchi del porto Nuovo sono tutt'ora presidiati dalle Forze dell'Ordine. Gi...
 |  Francesco Tremul  |  Cronaca

I lavoratori portuali dopo un'assemblea cui hanno partecipato una novantina di persone, tra cui il leader Puzzer, hanno deciso di sfilare mercoledì 27 ottobre in un corteo che partirà alle ore 9:00 da Domio e arriverà all'ingresso del terminal SIOT, stante il fatto che i varchi del porto Nuovo sono tutt'ora presidiati dalle Forze dell'Ordine. Giovedì 28 ottobre invece partirà da campo San Giacomo alle 17:00 un secondo corteo organizzato dal coordinamento "no green pass" con destinazione centro città. Mentre riguardo al primo corteo la Questura non è stata ancora formalmente informata, il secondo appuntamento è invece confermato.

Parole chiave: Trieste


©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto