4 novembre, giorno dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate

Il giorno dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate è stato celebrato oggi in piazza dell'Unità d’Italia a Trieste nel rispetto delle disposizioni anti Covid, così come nel resto della Regione. Al mattino, presenti autorità civili e militari, con il Sindaco Roberto Dipiazza, il Vicepresidente  della Giunta regionale del...
 |  Francesco Tremul  |  Attualità

Il giorno dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate è stato celebrato oggi in piazza dell'Unità d’Italia a Trieste nel rispetto delle disposizioni anti Covid, così come nel resto della Regione.

Al mattino, presenti autorità civili e militari, con il Sindaco Roberto Dipiazza, il Vicepresidente  della Giunta regionale del FVG Pierpaolo Roberti, il Prefetto Valerio Valenti ed il neo Assessore comunale alle Politiche Finanziarie Everest Bertoli, si è tenuta la cerimonia dell’alzabandiera. Presenti anche un picchetto della Brigata Cavalleria Pozzuolo del Friuli ed i rappresentanti delle Associazioni combattentistiche e d’arma con i loro labari. Nel pomeriggio, alle ore 17:00 l’ammainabandiera solenne. 

Le cerimonie sono organizzate dal Comando Militare Esercito Friuli Venezia Giulia.

Ieri 3 novembre il Presidente della Repubblica - in anticipo sul calendario - aveva deposto una corona d’alloro al cimitero degli Eroi di Aquileia, in occasione del centenario del Milite ignoto, ed una corona d’alloro al Sacrario Militare di Redipuglia. Ad accoglierlo, tra gli altri, il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini ed il Generale di divisione Gualtiero Mauro De Cicco.

Presenti a Redipuglia diverse autorità civili e militari. Tra questi anche il Ministro delle Politiche Giovanili, Fabiana Dadone ed il Presidente del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga.

(Fonte Comune di Trieste)



©Il Meridiano di Trieste e Gorizia. Tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica online iscritta presso il Tribunale di Trieste – Numero registrazione 12/2021 del 3 settembre 2021 - 3100/21 V.G.

Direttore Flavio Ballabani. Realizzato da Mittelcom.

Torna in alto